mondoscuola

Il sentiero della legalità da Caserta a Palermo

Roma – Lunedi’ a Caserta si svolgera’ la manifestazione conclusiva del percorso che il Liceo statale Alessandro Manzoni della citta’ campana ha realizzato insieme alla Fondazione Giovanni e Francesca Falcone con il supporto del Miur. Il progetto “Caserta-Palermo, viaggio di andata e ritorno, sul sentiero della legalita’” ha coinvolto gli studenti di alcune classi dell’istituto in un percorso di riflessione sulla legalita’.

L’iter formativo ha avuto inizio lo scorso anno scolastico e lunedi’, durante l’evento finale, i ragazzi presenteranno i lavori realizzati. Sara’ dunque una giornata di restituzione, dove i ragazzi racconteranno il senso del loro viaggio che dalle “storie di Palermo” li ha portati a conoscere piu’ da vicino le storie e le realta’ che operano contro le camorre nel casertano. La giornata costituira’ un’importante occasione per gli studenti che avranno modo di testimoniare la loro nuova consapevolezza e l’insegnamento che ogni cittadino puo’ apportare un contributo decisivo contro le mafie attraverso scelte di vita quotidiane e responsabili.

La manifestazione si terra’ nella sede del Liceo Manzoni a in via Alcide De Gasperi dalle 10.30 alle 12.00. Saranno presenti la professoressa Maria Falcone, Presidente della Fondazione Falcone, il magistrato Raffaello Magi, il giornalista inviato di Striscia Luca Abete e altre autorita’ locali del mondo civile, militare e della scuola.