giornalisti-in-erba

La pioggia e i tuoni

 

Un giorno un povero anziano con la barba camminava a fatica lungo un fiume della città.

Un ragazzo, antipatico a tutto il mondo, prendeva in giro tutti e, vedendo il povero anziano camminare, cominciò subito ad insultarlo.

Il vecchietto per difendersi diede una spinta al ragazzo ma cadde nel fiume e morì.

Quando andò in paradiso, ricevette una bellissima sedia a rotelle.

Il  vecchietto muovendosi fa molto rumore;  si dice che il pover’ uomo possa aprire i rubinetti del cielo e far piovere. Si dice inoltre che quando l’anziano signore si arrabbia,  salta sulla sedia a rotelle e crea i tuoni.

Per vendetta ogni tanto allaga la casa del ragazzo e di chiunque prende in giro gli altri.

L’anziano signore vive felice e contento in paradiso insieme alla sua sedia mentre il ragazzo cattivo deve comprare tanti stracci per ripulire la sua casa allagata.!

NICOLE NAHUM PRIMA A

IC SINOPOLI FERRINI ROMA