giornalisti-in-erba

La storia del picchio e del piccolo vermetto

In una bella mattina d’ autunno un picchio dalla cresta rossa aveva molta fame e decise di andare a caccia. Andò a cercare qualcosa da mangiare in una quercia reale e avvistò un vermetto bello lungo. Ovviamente il picchio provò ad acchiapparlo ma non ci riuscì perchè il vermetto si era ben nascosto tra la chioma piena di foglie della quercia reale. Il picchio se ne andò. Dopo un quarto d’ora il picchio ritornò dove aveva visto il vermetto, ma il piccolino non c’era più. Il picchio se ne dovette andare a becco vuoto ! Dovette andare a cercare qualcos’altro da mangiare. Provò a mangiare una ghianda ma non era buona, provò a mangiare una noce ed era buona. E così il picchio non mangiò più altri animali.

Riccardo Chironna, scuola Saba Trieste