Le quattro stagioni

Tanto tempo fa, sulla Terra non c’erano le quattro stagioni, ci viveva il Dio Toro assieme al Dio della Luce, al Dio del Freddo e al Dio dell’Acqua.
Tutti e quattro stufi della monotonia dei giorni, decisero di movimentare la loro vita creando le piogge, il vento, il gelo ed il calore ma scatenarono questi eventi tutti contemporaneamente, crearono così una gran confusione.
Decisero di riunirsi e di dividere il tempo in quattro periodi. Ognuno aveva il potere di gestire il clima in base al suo piacimento, nacquero così le quattro stagioni: l’estate calda e luminosa amata dal Dio della Luce, l’inverno gelido amato dal Dio del Freddo, l’autunno voluto dal Dio dell’Acqua e la primavera voluta dal Dio Toro che amava correre nei prati verdi.

Massimo Gregori IIIA Scuola Primaria U. Saba Trieste I.C. Roiano Gretta