L’esistenza delle quattro stagioni

Tanto tempo fa, quattro fate, una della neve, una del sole, una della natura e una del vento, vivevano in pace tutte insieme in un mondo fatato.
Un giorno però litigarono e non andarono più d’accordo perché ognuna voleva usare soltanto il suo potere.
Nel mondo ci sarebbe stato sempre il sole o la neve o la natura o il vento.
La fata della neve ebbe allora un’idea e disse alle altre che potevano vivere insieme agli uomini e usare il loro potere a turno.
Così nel mondo degli uomini ci sarebbe stato prima il sole, poi il vento, poi la neve ed infine la natura.
Nacquero così le stagioni.

Francesca Piccoli IIIA Scuola Primaria U. Saba Trieste I.C. Roiano Gretta