giornalisti-in-erba

Ecco l’Italia per Francia 2016

 

Manca sempre meno all’Europeo 2016 in Francia, e sono arrivate le scelte di Antonio Conte: è stata diramata la lista completa dei 23 giocatori che voleranno Oltralpe per difendere i nostri colori nella rassegna continentale. Non sono mancate decisioni controverse e critiche, ma andiamo a mettere ordine ruolo per ruolo. Neppure i portieri, per partire dai numeri 1, hanno messo tutti d’accordo: oltre agli intoccabili Buffon e Sirigu, è stato portato Marchetti, ma non è ridotto il numero di coloro che non vedono con favore questa scelta (dettata dal legame saldo con lo spogliatoio del portiere laziale), rimpiangendo la mancata convocazione di Donnarumma, Mirante o Consigli.In difesa, chiaramente dentro la BBC difensiva della Juve (Barzagli-Bonucci-Chiellini, ossatura bianconera ed azzurra di Antonio Conte) ed Angelo Ogbonna, altra vecchia conoscenza del CT: scelta discussa e discutibile, a fronte della stagione ottima disputata da Rugani e soprattutto Astori della Fiorentina. Sempre a Firenze gioca Bernardeschi, e con la bandiera Viola si può aprire il discorso esterni: vanno in Francia lui, Candreva, El Shaarawy e Giaccherini per quanto riguarda le ali, mentre quelli che un tempo si chiamavano terzini saranno Darmian e De Sciglio. Nel mezzo del campo avremo colonne portanti ed esclusione sanguinosa: ci saranno De Rossi (resiste all’infortunio e Conte non può fare a meno di portarlo), Florenzi, Thiago Motta, Parolo e Sturaro; è proprio qui la scelta più curiosa e forse pericolosa, ossia quella di lasciare a casa il perno del Napoli Jorginho, preferendogli Sturaro, motorino infaticabile ma dalle inferiori capacità di costruzione rispetto all’oriundo. Davanti, invece, scelte quasi obbligate in seguito alla completa esclusione di Pavoletti: i nostri bomber saranno Zaza, Immobile e Pellè, mentre a supportarli vedremo Eder e Insigne; anche qui si può discutere considerando le poche reti segnate da questi giocatori e confrontandole con quelle numerose messe a segno da Pavoletti del Genoa, lasciato a casa. In aggiunta a questi 23, per la Francia partiranno anche Rugani, Zappacosta e Benassi, poiché in caso di infortunio di uno dei convocati fino a 24 ore prima del match d’esordio, le normative UEFA consentono la sostituzione del giocatore. Che quello di Francia sarà un Europeo difficile, già lo sapevamo: che il nostro Calcio stia attraversando un momento buio, altrettanto… a vedere questa Nazionale, però, obiettivamente, prende un po’ di sconforto… Ora non resta altro che soffrire tutti insieme e mettere in campo tutto, e ricordarsi che noi siamo l’Italia, e che quando conta, nel Calcio, l’Italia fa sempre paura!
Di seguito la lista completa dei 23 convocati della Nazionale Italiana.
Buffon (Juventus), Sirigu (Paris Saint-Germain), Marchetti (Lazio);
Barzagli (Juventus), Bonucci (Juventus), Chiellini (Juventus), Darmian (Manchester United), De Sciglio (Milan), Ogbonna (West Ham);
Bernardeschi (Fiorentina), Candreva (Lazio), De Rossi (Roma), El Shaarawy (Roma), Florenzi (Roma), Giaccherini (Bologna), Sturaro (Juventus), Thiago Motta (Paris Saint-Germain), Parolo (Lazio);
Eder (Inter), Immobile (Torino), Insigne (Napoli), Pellè (Southampton), Zaza (Juventus).

Giulio Bacci
Classe 2D – Liceo Classico Statale “Galileo” di Firenze