L’origine del vento

Un tempo gli dei vivevano in cielo, fra loro c’era anche la dea dell’aria.
La dea dell’aria aveva una scatolina piena d’aria.
Per aprirla bisognava pronunciare “Apriti, apriti aria”.
Un giorno però la dea si dimenticò di far uscire un po’ d’aria.
Quando si ricordò della scatola disse:“O no devo andare subito a far uscire un po’ d’aria”.
Ma quando aprì la scatola l’aria era così veloce che non si riusciva a farla ritornare nella scatola e arrivò fino alla Terra.
Lo chiamò “Vento”.

Gloria Lapel IIIA Scuola Primaria U. Saba Trieste I.C. Roiano Gretta