mondoscuola

L’orto della scuola di Cospaia

Roma – A conclusione del progetto “L’orto a scuola: tutti insieme a lavorare la terra”, che ha visto coinvolte le classi seconde della scuola primaria a tempo pieno Gianni Rodari di Cospaia, questa mattina gli alunni e le alunne, insieme alle maestre e con la collaborazione dei genitori, si sono recati al mercato del paese per vendere i prodotti dell’orto, tutti rigorosamente biologici e a Km zero!

Pomodori, insalata, bietole, basilico, sedano, cipolle e aglio, piselli e fragole sono stati tutti generosamente acquistati dai concittadini sangiustinesi, che si sono soffermati a parlare volentieri con i giovani “ortolani”.

I bambini, all’inizio emozionati e stranamente silenziosi, si sono poi rilevati degli ottimi commercianti ambulanti ravvivando, con i loro allegri richiami il vicolo del mercato. Il contributo ricavato sarà interamente investito nell’acquisto di attrezzi e sementi da utilizzare per il prossimo anno scolastico. I piccoli agricoltori hanno infatti espresso il desiderio di continuare l’attività, per cui avremo presto occasione di rivederli al mercato del venerdì.

Le insegnanti e i bambini delle seconde di Cospaia