mondoscuola

Memoria. Il ricordo della Shoah del liceo Quadri di Vicenza

ROMA – Ricco programma di eventi per la Giornata della memoria 2018 al liceo scientifico ‘G.B. Quadri’ di Vicenza. Venerdi’ 26 e sabato 27 gennaio sara’ proiettato nell’aula multimediale dell’istituto il documentario ‘Olocausto. La fabbrica del male’.

Sabato in tutte le classi sara’ osservato un minuto di silenzio alle 11,45, in ricordo del momento in cui le truppe sovietiche entrarono nel campo di sterminio di Auschwitz. Durante il minuto di silenzio uno dei due rappresentanti di classe leggera’ la poesia di Primo Levi ‘Se questo e’ un uomo’, distribuita assieme al registro di classe.

Tra le 8,30 e le 13 nell’aula magna previsto un percorso di riflessioni, letture, testimonianze, ascolto di musiche e visione di immagini dedicate al tema della giornata, aperta anche a genitori e adulti. Il lavoro giudicato da una commissione esterna il migliore tra quelli presentati, sara’ premiato con la partecipazione al Viaggio della Memoria a Trieste.

Lunedi’ 29 gennaio, in orario serale, verranno poi presentati a pubblico e famiglie i cinque migliori lavori proposti dalle classi quarte nella mattinata del 27 gennaio e selezionati dalla giuria. Gli eventi previsti dal 26 al 29 sono stati preceduti da altri appuntamenti legati al tema della Shoah. Il 23 gennaio i docenti di storia e di religione, che curano la preparazione delle classi al tema della Giornata della memoria, hanno utilizzato il file ’36 domande sull’antisemitismo’ presente nel sito della scuola.

Oggi, 24 gennaio, e’ stato presentato il libro ‘Siamo qui, siamo vivi. Il diario inedito di Alfredo Sarano e della famiglia scampati alla Shoah’. Dal 23 al 30 sono esposte nell’atrio della scuola le cartoline postali sull’antisemitismo da fine Ottocento alla seconda guerra mondiale, mentre in biblioteca sono esposti libri su Shoah, storia dell’antisemitismo, dell’ebraismo e dei genocidi del Novecento. Anche sul sito della scuola e’ possibile accedere a pagine utili per conoscere l’argomento e, per chi vuole approfondire, nei laboratori informatici e’ possibile consultare il cd ‘Destinazione Auschwitz’.

Sono anche disponibili copie di relazioni videoregistrate su: ‘La storia dell’antisemitismo’, della prof.ssa Mary Pilastro; ‘Pensare Dio dopo Auschwitz’, del prof. Cisco; ‘Il genocidio nel Novecento’, del prof. Testolin; ‘Shoah e diritti umani’, del prof. Rossi; ‘La soluzione finale del problema ebraico’, della prof.ssa Pilastro; le interviste video ai testimoni della Shoah, realizzate dal Comune di Vicenza in occasione della Giornata della memoria 2010; l’incontro con Shlomo Venezia (‘Quadri’, 17 marzo 2010); la testimonianza di Boris Pahor sul campo di Mittelbau-Dora (‘Quadri’, 4 marzo 2011).