mondoscuola

Prof.ssa Natascia Surricchio dell’ISS U.Pomilio di Chieti:”Indirizzo moda fra tradizione e innovazione”

Chieti  – Meccanico, Elettrotecnico, Termotecnico, Elettronico, Abbigliamento e Sistema Moda, Servizi Sociosanitari con indirizzo odontotecnico sono questi gli indirizzi che gli studenti dell’Istituto di Istruzione Superiore “U.Pomilio” di Chieti possono scegliere. Un Istituto tecnico dove l’alternanza scuola-lavoro è una realtà concreta che da anni viene portata avanti, nonostante il progressivo taglio delle ore laboratoriali. L’indirizzo moda è uno dei fiori all’occhiello dell’Istituto che, pur continuando a sperimentare, ha sempre avuto un’attenzione particolare alla tradizione, come conferma anche la professoressa Natascia Surricchio:” L’anno scorso abbiamo festeggiato 25 anni di attività dell’indirizzo moda in questo istituto, una tradizione del territorio di Chieti” tanti sono i progetti ai quali l’istituto ha partecipato, ma due in particolare danno il senso di questa unione fra tradizione e innovazione “Nell’ambito del progetto ‘Creatività e Riciclo’, le ragazze dell’Istituto hanno confezionato abiti con materiali di risulta ed extratessili” mentre “Il progetto ‘Recuperiamo le Tradizioni’, svolto in occasione del primo maggio, in concomitanza con la Festa tradizionale del Majo, vede gli studenti e le studentesse dell’istituto mettersi alla prova con la confezione di abiti tradizionali abruzzesi.”