usr-lombardia

Rispettiamo la creatività

Milano, 23 novembre 2017. “Rispettiamo la Creatività”, progetto per avviare una riflessione sui principi che regolano il mondo della musica e del cinema e l’uso corretto delle nuove tecnologie.

Il giorno 23 novembre 2017 si è tenuto l’evento “MusicaQuiz”, gioco per gli studenti delle scuole secondarie di primo grado della provincia di Milano, già coinvolte nelle attività del progetto, sul valore della creatività e sui diritti dei suoi protagonisti. L’iniziativa, programmata all’interno del progetto “Rispettiamo la Creatività” ed inserita nella Milano Music Week, è stata promossa da EMCA (European Multimedia Copyright Alliance ) e sostenuta da AFI, ANICA, FAPAV, MPA, NUOVOIMAIE, SIAE e UNIVIDEO, con la collaborazione del Ministero dell’Istruzione e della RicercaUffici Scolastici Regionali e l’USR Lombardia. L’incontro, patrocinato dall’AGCOM – Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni e che ha visto la compartecipazione della Direzione Generale Biblioteche e Istituti Culturali del MiBACT, si è svolto presso la sede del centro per la cultura e la creatività di Milano “BASE” di via Bergognone. Durante la mattinata, gli alunni sono stati invitati a partecipare collettivamente ad un quiz, fornendo le risposte ad una serie di domande, riportate su un modulo consegnato a ciascun partecipante e contemporaneamente proiettate su un maxischermo, per avviare una riflessione sui principi che regolano il mondo della musica e del cinema e l’uso corretto delle nuove tecnologie. La finalità è stata quella di fornire ai giovani strumenti critici per fare scelte consapevoli relative alla creazione, all’utilizzo e al consumo legale di musica, film e altre opere creative. Al termine del quiz, sono stati premiati gli alunni degli istituti che hanno partecipato al progetto lo scorso anno, distinguendosi per l’impegno e per la qualità del lavoro dedicato ai temi della campagna. Durante l’evento sono stati illustrati anche i risultati qualitativi e quantitativi ottenuti dal progetto “Rispettiamo la Creatività” dal 2009 ad oggi, con il coinvolgimento di oltre 108.000 studenti delle scuole secondarie di I° grado di tutta Italia.