mondoscuola

Scuola. Tre moschettieri e mezzo al Teatro del Lido di Ostia

Roma –  Tutti per uno, uno per tutti. E’ il motto dei ‘Tre moschettieri e mezzo dell’I.I.S. ‘G. Verne’ di Roma, in scena il 24 maggio al Teatro del Lido di Ostia con una commedia basata sull’omonimo romanzo di Alexandre Dumas. Uno spettacolo nello spettacolo, in cui la regista dirige le prove di una compagnia un po’ sgangherata, che tra tante difficoltà riesce ad andare in scena perché c’è sempre chi dà una mano. “Mi rendo sempre più conto di quanto sia importante il teatro per questi ragazzi- spiega a diregiovani.it l’insegnante di teatro Luca Cardillo- perché gli fa nascere la fiamma della passione per qualcosa che è artistico, per qualcosa che riguarda la propria sfera emozionale, se stessi e il modo giusto di esprimersi. Oggi si fa tanta fatica ad esprimersi ed a rapportarsi con gli altri. Il teatro- conclude- può aiutarli, può insegnare a superare le proprie difficoltà, i propri limiti, le proprie insicurezze”.