giornalisti-in-erba

Se fossi

Se fossi una lampadina illuminerei il mondo
affinché il buio delle guerre possa toccare il fondo.

Se fossi un’arma sparerei a salve
per spaventare le teste calde.

Se fossi fuoco annienterei l’odio represso
cosicché ognuno possa essere se stesso.

Se fossi un lupo sbranerei i dittatori
e riempirei il mondo di cuori.

Se fossi un terrorista gareggerei con la Ferrari
da non pensare più a stragi né a disastri vari.

Se fossi una bomba
esplodendo mi trasformerei in colomba.

Se fossi pace, tutti andrei ad abbracciare,
tanto che il mondo d’ amore potrebbe scoppiare.

Se fossi… se fossi…
la conclusione di una storia vorrei che tutti… ma veramente tutti
vivessero in gloria.

Gabriele Di Lazzaro

classe 2^B

Scuola secondaria di I grado G. Bearzi