mondoscuola

Sport e inclusione nelle scuole, al via progetto ‘Fischio’

Roma – Far entrare lo sport nelle scuole, ma soprattutto migliorare il processo di inclusione. Sono queste le finalita’ di ‘Fischio’, (Federazione istituti per lo sport che include e orienta), progetto pilota del Miur che punta alla piena partecipazione degli alunni con disabilita’ alle attivita’ motorie, attraverso laboratori, giochi e, appunto, attivita’ sportive.

All’interno delle terze classi delle medie e delle prime delle superiori, delle scuole (di circa 8 regioni) che aderiranno al progetto verra’ installato uno spazio d’ascolto chiamato ‘Sport Hello’.

Qui sara’ possibile segnalare le strutture e le attivita’ sportive presenti nel quartiere (palestre, associazioni sportive, scuole di avviamento allo sport, luoghi di aggregazione), si distribuira’ materiale di promozione relativo al progetto, si evidenzieranno disagi e problematiche e si potranno lasciare messaggi in una bacheca.

Degno di nota anche un concorso di immagini relative allo sport e all’inclusione: le foto piu’ significative faranno parte di una mostra itinerante. All’interno della rete ‘Fischio’, infine, saranno presenti le scuole di Amatrice, Atri e Arquata del Tronto, colpite dal recente sisma.

progetto fischio (3) progetto fischio (4)
<
>

Un progetto “per rendere la scuola italiana ancora piu’ inclusiva”, e’ il commento del sottosegretario all’Istruzione Vito De Filippo, presente oggi alla presentazione dell’iniziativa all’Istituto magistrale Caetani di Roma, durante la quale ha portato anche la sua testimonianza Arturo Mariani, calciatore e scrittore, componente della Nazionale italiana amputati. “La sperimentazione di un’attivita’ sportiva soprattutto per chi ha disabilita’ mi sembra un viatico importante, originale e efficace- ha sottolineato all’agenzia Dire- lo sport e’ un’attivita’ formativa straordinaria, in termini di formazione, stili di vita e salute. Credo che questo progetto voglia raccontare a questa rete di scuole proprio questi ingredienti e se avra’ risultati positivi lo riproporremo in lungo e largo”.