mondoscuola

‘Spring’s colors’, studenti fotografi in gara al Matteucci di Roma

ROMA – Cogliere, catturare e raccontare, attraverso uno scatto, il mondo che ci circonda pieno di colori, cogliendo particolari che spesso potrebbero passare inosservati, come la tavola, il giardino o il mercato sotto casa.

È questo l’invito che l’Itcg ‘Carlo Matteucci’ di Roma rivolge ai suoi studenti con ‘Spring’s colors’, il concorso fotografico giunto alla sua seconda edizione promosso dalla Biblioteca dell’istituto Matteucci ‘Leonardo Sciascia’, in collaborazione con l’Agenzia di stampa Dire.

Un’occasione per i ragazzi di mettere a frutto, attraverso le immagini, la propria creatività, valorizzata dal concorso scolastico. Gli studenti potranno partecipare presentando in forma anonima un massimo di tre foto a colori e/o bianco e nero, da consegnare in formato digitale (dimensioni minime 15 cm lato minore, in risoluzione 300 dpi). Ogni scatto dovrà riportare un titolo e una didascalia. Vietati manipolazioni digitali, fotomontaggi e ritocchi di alcun genere. Le fotografie potranno essere inviate nella sede di appartenenza dal 19 marzo al 9 aprile, mentre dall’11 al 16 aprile avverrà la selezione dei finalisti che verranno comunicati il 19 aprile.

I lavori saranno valutati da una giuria di docenti e rappresentanti dell’Agenzia Dire per la loro creatività ed originalità, per come interpretano il tema proposto, per qualità tecnica ed estetica e capacità espressiva. La premiazione ufficiale avverrà il 23 aprile nell’aula magna della sede centrale dell’istituto alle 12. In palio tre buoni spesa, il primo del valore di 150 euro, il secondo di 100 e il terzo di 50 euro. Le prime dieci foto classificate verranno stampate a cura dell’istituto in formato fineart ed esposte in una mostra permanente allestita nella biblioteca ‘Sciascia’ di via Rossellini.