mondoscuola

Studenti ospiti alla Sapienza per parlare di cardiologia

ROMA – Il 25 e il 26 maggio gli studenti dell’ultimo triennio delle scuole secondarie superiori saranno ospitati dall’Universita’ La Sapienza di Roma per parlare di cardiologia e cardiochirurgia.

Due giorni in cui le porte della facolta’ di Medicina si apriranno per favorire gli incontri di alternanza scuola-lavoro tra studenti ed esperti nel settore.

Nel Convegno saranno presenti – oltre ai medici ed agli specializzandi – anche gli studenti di due classi dei licei ‘Maria Montessori’ di Roma e ‘Norberto Turriziani’ di Frosinone, che seguiranno i lavori congressuali.

In particolare, proprio per i ragazzi e’ stata organizzata una sessione speciale in cui si potra’ assistere, dalla sala convegni, ad un intervento in diretta di angioplastica coronarica, per il trattamento dell’infarto acuto del miocardio.

Nel corso del convegno i giovani studenti avranno anche la possibilita’ di ascoltare i maggiori esperti della cardiologia e della cardiochirurgia nazionale, e potranno rivolgere loro qualsiasi domanda e qualsiasi chiarimento sulle tecniche e sulle procedure scelte per la diagnosi e la cura delle piu’ importanti patologie cardiovascolari e respiratorie.

L’appuntamento e’ nella sala tecnologica dedicata al professore Pietro Valdoni, completata proprio in occasione del XV Congresso Nazionale di prevenzione. Dalla sala sara’ possibile assistere in diretta agli interventi praticati nella sala di emodinamica o nella sala di cardiochirurgia, e le immagini e le relazioni degli esperti potranno essere trasmessi online in 25 sale in tutto il mondo.