giornalisti-in-erba

Come “truccare” le partite di calcio giocate in casa?

 

Non c’è cosa più fastidiosa che sentir la notizia che la vostra squadra ha perso!
Volete aiutarla?Allora, la prossima partita che la squadra giocherà in casa, dovrete cercare di fare più baccano possibile, in particolare quando l’arbitro sembra avere dubbi su chi ha ragione e chi invece no. Infatti gli arbitri tendono a dar ragione alla squadra di casa, ovvero quella che fa più confusione, anche per il semplice fatto di avere più sostenitori nel pubblico. Grazie a una ricerca si è scoperto che gli arbitri sono leggermente influenzati dalle grida dei tifosi. Il momento migliore in cui fare più confusione possibile è quando l’arbitro sta decidendo che cartellino dare al calciatore. Stranamente l’arbitro non è influenzato né dalla sua esperienza né dalla lontananza dei tifosi. Quindi, prima di andare a una partita, risparmiate le energie e cercate di parlare il meno possibile, portatevi dietro quanti più oggetti rumorosi avete!

Riccardo Camajori Tedeschini
Classe 1A – Scuola Secondaria di primo grado “Pieraccini” di Firenze