giornalisti-in-erba

Una giornata scolastica

UN RIPOSO IN GIARDINO

L’anno scorso in giardino ho giocato con i miei compagni. Abbiamo giocato a calcio e a un certo punto io sono caduto ma ho giocato lo stesso. Mi sono divertito e quando è finito il riposo siamo tornati in classe, siamo scesi e siamo andati a casa.

Io ho giocato al computer e un’ora dopo mio papà mi è venuto a prendere. Insieme siamo andati a casa nostra e ho giocato con l’XBOX 360.

Manuel Marcial IIIA Scuola Primaria U. Saba Trieste I.C. Roiano Gretta


HO VINTO LA GARA DI TABELLINE

Era venerdì 19 febbraio mi trovavo a scuola con i miei compagni. Il maestro ha fatto le squadre e io ero un capitano. Ha iniziato a chiederci le tabelline, ha iniziato da Mattia e poi me.

Alla fine ha detto la classifica partendo dall’ultima squadra. Io, Tommaso, Chiara e Alessandro avevamo vinto! Quella giornata mi è piaciuta moltissimo.

Gloria Lapel IIIA Scuola Primaria U. Saba Trieste I.C. Roiano Gretta


IL LABORATORIO SCIENTIFICO

Due settimane fa io e i miei compagni siamo andati al laboratorio scientifico.

C’erano Giancarlo, Luisa e un’altra ragazza con un nome strano strano. Questa ragazza ci ha parlato degli “enzimi” che son delle specie di forbici che tagliano il cibo che noi mangiamo. E dopo abbiamo fatto un esperimento con l’ananas, la mela, la banana e il mandarino.

Quello che aveva un’ “enzima” era l’ananas; ci hanno fatto vedere anche la gelatina sciolta. Ci hanno spiegato tutto. La prossima volta mi divertirò ancora di più.

Chiara Heffa Ngamba IIIA Scuola Primaria U. Saba Trieste I.C. Roiano Gretta


UNA GIORNATA AL LABORATORIO DI SCIENZE

E’ il 26 gennaio 2016 e sono a scuola nel laboratorio di scienze. Sono con gli scienziati di nome: Marco, Luisa e Khousanna, la maestra Francesca e con i compagni di nome: Alessandro, Claudia, Martino, Mattia, Francesca, Giacomo, Iris, Manuel, Gloria, Luca e Chiara. Siamo appena stati messi in gruppi da quattro e io sono con: Chiara, Alessandro e Gloria. All’inizio ci siamo presentati e poi abbiamo preso un pezzo di scoth e abbiamo scritto sopra il nostro nome ce lo siamo appiccicato sulla maglietta. Dopo ci hanno fatto vedere un miscuglio di amido di mais e acqua e hanno chiamato Martino per primo a fare l’esperimento. Poi hanno chiamato Tommaso per fare il secondo esperimento di acqua e sabbia: quando la sabbia entrava in acqua sembrava diventare corallo. Alla fine siamo andati in classe per fare religione: una giornata bellissima.

Simone Tarsi IIIA Scuola Primaria U. Saba Trieste I.C. Roiano Gretta


IN GIARDINO CON LA MAESTRA MARIA

Il giorno della bella giornata era il 25 maggio 2015, ero a scuola con i miei compagni e la maestra Maria di matematica.

All’inizio abbiamo fatto merenda e dopo che la maestra arrivò in classe, siamo andati in giardino. Abbiamo giocato con lei e da soli: abbiamo giocato a calcio e a basket per due ore, che divertimento! Dopo siamo tornati in classe abbiamo fatto matematica e imparato, e alla fine siamo tornati a casa.

Mattia Romano IIIA Scuola Primaria U. Saba Trieste I.C. Roiano Gretta


UNA GIORNATA CON SARA

Era una mattina come le altre a scuola. Ero con la maestra e i miei compagni Simone, Giacomo insomma eravamo tanti ma non tutti e quindici. La prima ora era tutto tranquillo e uguale per la seconda. A merenda è arrivato Massimo, il nostro sedicesimo compagno, e dopo se ne è andato. Siamo stati solo in tre ad andare a salutarlo! A sorpresa è arrivata Sara, un’alunna della classe che non frequenta perché vive in Albania e ha portato due torte. La vicenda si è conclusa con Sara che se ne andava e il maestro di matematica che si “pappava” la fine di una delle due torte.

Martino Esposito IIIA Scuola Primaria U. Saba Trieste I.C. Roiano Gretta


I GIOCHI SCIENTIFICI

Era una normalissima mattinata di scuola. Io salgo le scale, prendo il quaderno e iniziamo la lezione. Io vado in bagno e fuori del corridoio ho sentito la voce dei miei compagni. Sono andata a vedere ma il corridoio era vuoto, sono tornata in classe ma non c’era nessuno:io mi spaventai molto! Per fortuna lì c’era una bidella che mi ha detto che erano andati ai giochi scientifici. Così li ho raggiunti e mi sono divertita, abbiamo fatto moltissimi esperimenti, ma avevo preso proprio tanta paura!

Claudia Rigo IIIA Scuola Primaria U. Saba Trieste I.C. Roiano Gretta


UNA BELLA RIVINCITA

Ieri sono andata a scuola con i miei compagni. Dopo il riposo finalmente era arrivata l’ora di matematica. Mentre noi ci preparavamo per la gara di tabelline, il maestro chiacchierava con un’altra maestra. Poi abbiamo finalmente fatto la gara delle tabelline e ha vinto la mia squadra!

Infine abbiamo fatto la lezione di matematica e giocato al gioco dell’impiccato.

E’ stata una giornata stupenda!

Isis Mandorino IIIA Scuola Primaria U. Saba Trieste I.C. Roiano Gretta


I GIOCHI MATEMATICI

Un anno fa a scuola partecipai alla finale dei giochi matematici.

Ero molto emozionato anche se ero stato molto bravo ad essere arrivato fino a quel punto, ma questa volta sarebbe sìtato molto più difficile. Dopo un’ora io, Chiara e Francesca insieme ad altri bambini di altre classi e di altre scuole siamo andati in un’aula dove c’era una maestra delle medie ad aspettarci.

Quindi ci consegnò il test che noi dovevamo completare.

Per consegnarlo finito avevo a disposizione quarantacinque minuti, all’inizio non riuscivo a capire cosa mi richiedeva di fare la consegna, per fortuna dopo un po’ mi si accese la lampadina e svolsi in gran velocità. Poi controllai di aver fatto tutto giusto e consegnai alla maestra.

Uscii felice da scuola quel giorno e trasmisi la mia contentezza alla mamma che venne a prendermi. La ricordo come una gran bella giornata, che lo divenne ancora di più quando tempo dopo seppi di esser arrivato quarto!

Tommaso Rizzi IIIA Scuola Primaria U. Saba Trieste I.C. Roiano Gretta


UNA MAESTRA COME COMPAGNA

A scuola, ieri, con la maestra Annarita, che si era seduta vicino a me, mi sono divertito molto.

All’inizio mi ha promesso che, se mi comportavo bene, mi dava un dolcetto. Dopo mi ha fatto giocare a Candy Crush Soda, dovevo mangiare il miele e salvare gli orsetti, poi mi ha fatto fare un giro per la scuola, poi sono ritornato in classe.

Alla fine quando doveva andare via, mi ha dato il dolcetto io ho raccontato tutto ai miei amici, ma alcuni non mi credevano!

Luca Bindocci IIIA Scuola Primaria U. Saba Trieste I.C. Roiano Gretta


UN SABATO BELLISSIMO

Un sabato di febbraio, ero a scuola con i miei amici. Quando c’era riposo siamo andati in giardino. Abbiamo giocato, poi la maestra Mimma ci ha chiamato e siamo ritornati in classe. La maestra ci ha chiamato: “Venite a mangiare la torta e a bere”. La festa era di Nicolas. Noi maschi siamo corsi subito mentre le femmine andavano piano con la calma perché le femmine sono “delicate” poi ci siamo messi ognuno ai propri posti in silenzio. Abbiamo iniziato a lavorare e non ci siamo neanche accorti che erano già le quattro.

Giacomo Ciuffi IIIA Scuola Primaria U. Saba Trieste I.C. Roiano Gretta


LA RECITA DI NATALE

Due anni fa, nel 2014-2015, abbiamo fatto la recita di Natale nell’auditorium della nostra scuola. Insieme ai miei compagni; ognuno di noi ha fatto una parte della recita.

All’inizio ero un po’ timida, dopo ho cominciato a divertirmi.

Dopo qualche minuto mi sono travestita da renna insieme ai miei compagni e qualche bambino della 1°A. Ero tanto felice!

Dopo abbiamo fatto finta di portare Mattia vestito da Babbo Natale sulla slitta: era molto divertente!

Quando abbiamo finito la recita abbiamo festeggiato! Ero felice perché la recita mi era piaciuta moltissimo e mi sono divertita moltissimo!

Francesca Piccoli IIIA Scuola Primaria U. Saba Trieste I.C. Roiano Gretta