tg - diregiovani

Nuova edizione del Tg Diregiovani

Nuova edizione del Tg Diregiovani

Inghilterra conferma incentivi statali per studenti stranieri nonostante Brexit
La Brexit è ormai cosa certa. Per questo, il governo britannico, sta cercando di fare chiarezza sulle conseguenze che l’uscita dall’Unione Europea, avrà sulla vita quotidiana degli stranieri. In particolare, questa mattina, il governo inglese ha annunciato le proprie decisioni sui prestiti statali per tutti gli studenti dell’UE che vogliono svolgere il proprio percorso di studi universitario in Inghilterra. La notizia, che interesserà gli studenti italiani e quelli degli altri 27 Paesi, riguarderà l’anno accademico 2017-2018. Secondo quanto deliberato, il prossimo anno, gli universitari potranno beneficiare per tutta la durata dei loro corsi di studio, dei prestiti e delle sovvenzioni messi a disposizione degli studenti comunitari. In questo modo, coloro che intendono fare domanda per l’anno accademico 2017/2018, non soltanto avranno diritto a richiedere gli aiuti finanziari attualmente a loro disposizione, ma potranno continuare a beneficiarne per tutta la durata del periodo di studio.

Barack Obama: “Gli Stati Uniti su Marte nel 2030”
“Gli Stati Uniti saranno su Marte entro il 2030”. È questa la promessa che ha fatto Barack Obama attraverso la Cnn. Si tratterà di “una missione con l’obiettivo di rendere le nostre vite migliori qui sulla Terra”, ha scritto il Presidente. La sfida è quella di inviare degli uomini sul Pianeta per farli rimanere un giorno intero, facendoli tornare in modo sicuro. “Stiamo già lavorando con i nostri partner per costruire habitat che possono sostenere gli astronauti nel lungo viaggio. Impareremo come l’essere umano può vivere lontano dalla terra”.  Sono due i progetti tra cui il governo e la Nasa hanno scelto per costruire la missione. Il primo riguarda lo sviluppo di un modulo abitativo che permetterà agli astronauti di vivere nello spazio per missioni di lunga durata, il Deep Space Habitat. Il secondo progetto, spiega Charles Bolden – amministratore capo della Nasa, riguarda la Stazione Spaziale Internazionale (ISS) e più precisamente l’utilizzo del porto di attracco come avamposto per una o più future stazioni commerciali nell’Orbita terrestre bassa.

Facebook in tribunale per revenge porn
Facebook approda sul banco degli imputanti. Accade in Irlanda dove una ragazzina e la sua famiglia sono riusciti nell’intento di portare alla sbarra il social network. La vicenda, ricostruita dal Guardian, vede coinvolta una 14enne e un suo amico ora accusato di revenge porn. Due anni fa la pubblicazione di una foto osé della ragazza e l’immediata richiesta di rimozione a Facebook. L’operazione compiuta dal social network, pur soddisfacendo la richiesta, non è stata però efficace. La foto, infatti, è ricomparsa nel gennaio 2016. Secondo il giudice della corte suprema di Belfast Facebook non avrebbe messo in atto tutto quanto in suo potere per evitare il ripetersi della pubblicazione. In poche parole non ha fatto nulla per “tracciare” la fotografia compromettente e stroncare sul nascere la sua nuova apparizione. Il caso irlandese potrebbe ora fare giurisprudenza e non solo nei confronti di Facebook. Tutti i social sono a rischio di essere chiamati in giudizio per risarcire i danni per violazione della privacy.

Ben Affleck torna al cinema da matematico con The Accountant
Torna al cinema da matematico, Ben Affleck. Dal 27 ottobre è nelle sale italiane The Accountant, la pellicola diretta da Gavin O’Connor  e prodotta dalla Warner Bros Pictures. Nel cast insieme all’attore, l’attrice candidata all’Oscar Anna Kendrick e il premio Oscar J.K. Simmons. Affleck è Christian Wolff un matematico autistico che ha più affinità con i numeri che con le persone. Lavora sotto copertura in uno studio di una piccola città di provincia, come contabile freelance per alcune delle organizzazioni criminali più pericolose del mondo. Messo sotto pressione da Ray King (J.K. Simmons), capo della divisione anti-crimine del Dipartimento del Tesoro, Christian assume l’incarico di un nuovo cliente: una società di robotica d’avanguardia in cui un’addetta alla contabilità (Anna Kendrick) ha scoperto un ammanco nei conti di milioni di dollari. Non appena Christian individua le falsificazioni dei documenti avvicinandosi alla verità, il numero delle vittime inizia ad aumentare.

Depeche Mode nuovo album e tappa in Italia
‘Global Spirit Tour 2017’. Si chiama così il nuovo tour mondiale dei Depeche Mode. L’annuncio arriva direttamente da Dave Gahan, frontman e leader storico della band. Con il tour anche il nuovo album “Spirit”. Il tour vedrà impegnati i Depeche Mode in 32 concerti previsti in ben 21 Paesi. Tutto prenderà il via il prossimo 5 maggio a Stoccolma. La band di “Personal Jesus” toccherà la Francia, il Portogallo la Russia e la Romania. Poi sarà la volta degli USA e del Sud America. Per fortuna anche dell’Italia. Tre i concerti previsti nel mese di giugno. Il 25 il gruppo sarà all’Olimpico di Roma, il 27 allo stadio San Siro di Milano e il 29 al Dall’Ara di Bologna.