tg - diregiovani

Nuova edizione del Tg Diregiovani

Nuova edizione del Tg Diregiovani

Guida Michelin 2017: l’Italia al secondo posto per numero di stelle
È stata presentata al Teatro Regio di Parma la 62esima edizione della Guida Michelin 2017. Questo è il primo anno in cui la cerimonia si sposta a Parma, il cuore della “food valley” emiliana, dichiarata l’anno scorso Città Creativa per la Gastronomia. Con 343 ristoranti stellati l’Italia si attesta al secondo posto assoluto come numero di stelle nel mondo. Prima del Bel Paese la Francia. Tra i migliori ristorati italiani Il Corsaro di Cagliari dello chef Stefano Deidda; altra stella isolana per Accursio a Modica di Accursio Craparo. Nuova stella anche in Calabria – che arriva a 5 stellati – con il ristorante Pietramare, di Isola di Caporizzuto dello chef Alfonso Crescenzo. Tra i migliori otto, ancora una volta, Massimo Bottura con la sua Francescana nella orami mitica via Stella 22 nel centro di Modena.

Giappone, questa incredibile voragine è stata riparata in una settimana
Solo una settimana per riparare una voragine di 30 metri. Quella che sembra una fiaba di Natale, è ciò che è accaduto in Giappone. Nella città di Fukoka, nei pressi della stazione JR Hakata, si è aperto improvvisamente lo scorso 8 novembre un sinkhole lungo 30 metri, largo 27 e profondo 15. Si ritiene che la grande voragine sia stata causata dai lavori del prolungamento della linea metropolitana. Non ci sono stati feriti, se non disagi alla circolazione e per le 800 famiglie evacuate dalla zona. Tutto questo trambusto è durato appena una settimana. Solo due giorni dopo, c’era a malapena qualche segnale che la voragine fosse mai esistita. I lavoratori edili hanno riempito generosa quantità di cemento la voragine per poi ridipingere prima l’asfalto. Dopo gli adeguati controlli, la strada è stata riaperta martedì 15 novembre. In una settimana. Soichiro Takashima, il sindaco di Fukuoka, sostiene che la strada adesso è almeno 30 volte più resistente di prima.

Whatsapp, arrivano le videochiamate per tutti
Whatsapp videochiamate per tutti. Ormai è ufficiale. Dopo tante prove effettuate sulla versione beta del servizio di messaggistica, il servizio arriverà con il prossimo aggiornamento. Ad annunciarlo Whatsapp stesso con un comunicato sul suo blog. “Il nostro obiettivo a WhatsApp è sempre stato quello di aiutare il maggior numero di persone possibile a rimanere in contatto con amici, familiari e i propri cari. – si legge nel comunicato – Siamo lieti di annunciare un altro passo che abbiamo fatto per collegare le persone: le videochiamate WhatsApp. Nel corso dei prossimi giorni, più di un miliardo di utenti WhatsApp potranno effettuare videochiamate usando Android, iPhone o Windows Phone”. Videochiamare sarà semplice. Una volta aperta la chat, basterà cliccare sull’icona della cornetta per selezionare la funzione. Tre semplici passi per vedere in video chi si chiama. Unico vincolo che anche l’interlocutore abbia scaricato l’aggiornamento.

Tour di successo per i Modà, in arrivo nuove date
Dopo il grande successo dei 90.000 spettatori negli eventi di San Siro e dei concerti estivi, i Modà hanno annunciato le date primaverili del tour nei palasport partito lo scorso 9 novembre con i sold out al Palalottomatica di Roma. La band comincerà la seconda parte del tour il 3 marzo dal Modigliani Forum di Livorno per poi concluderla il 18 marzo al Pala Alpitour di Torino. I biglietti per le date di marzo sono disponibili dalle 16.00 di ieri in prevendita per il fan club. Oggi, sempre a partire dalle 16.00, verrà aperta la vendita generale su www.ticketone.it e nei punti vendita abituali. Il 2 dicembre, invece, uscirà il cofanetto “Passione Maledetta 2.0” che conterrà 2 cd: l’album “Passione Maledetta”, tre volte disco di platino con oltre 150.000 copie vendute e un nuovo album con 10 inediti, “Passione Maledetta 2.0”, e 2 DvD con il live di San Siro e i contenuti speciali dei due eventi dello scorso giugno. Il cofanetto è anticipato dal singolo Piove.

Animali fantastici: Johnny Depp ed Albus Silente le ultime certezze
Johnny Depp ed Albus Silente. Sono loro le ultime certezze, annunciate da David Yates per quanto riguarda Animali fantastici e dove trovarli. Il regista ha, finalmente, svelato il ruolo che l’attore ricoprirà nella pellicola. Depp sarà Grindelwald. Per il primo capitolo, in uscita domani 17 novembre, l’attore sarà presente poco. Solo per un cameo. Dal secondo film in poi, diventerà presenza fissa! “Abbiamo già girato alcune scene. È stato molto divertente, è stato folle. Ero convinto che lo avrebbero scoperto e che la notizia sarebbe finita in rete, oggi è difficile mantenere un segreto, specialmente un segreto come questo! – ha rivelato Yates – Quando Johnny è arrivato a Leavesden e abbiamo girato per due giorni…nessuno lo ha saputo”. Albus Silente sarà personaggio fisso nel sequel di Animali Fantastici. Il ruolo sarà, però, affidato un nuovo volto. Si cerca un attore più giovane che possa interpretare un Silente di conseguenza più giovane.