tg - diregiovani

Nuova edizione del Tg Diregiovani

Nuova edizione del Tg Diregiovani

Il 21 marzo sarà la Giornata della memoria delle vittime di mafia

Il 21 marzo di ogni anno sarà celebrata la ‘Giornata nazionale della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime delle mafie’. Il via libera definitivo è arrivato dall’assemblea di Montecitorio che ha approvato, con 418 si’ e e nessun contrario, il ddl che istituisce questa giornata. Nel provvedimento si legge: “La Repubblica riconosce il giorno 21 marzo quale ‘Giornata nazionale della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime delle mafie’ Al fine di conservare, rinnovare e costruire una memoria storica condivisa in difesa delle istituzioni democratiche, possono essere organizzati manifestazioni pubbliche, cerimonie, incontri, momenti comuni di ricordo dei fatti e di riflessione, nonché iniziative finalizzate alla costruzione, nell’opinione pubblica e nelle giovani generazioni, di una memoria delle vittime delle mafie e degli avvenimenti che hanno caratterizzato la storia recente e i successi dello Stato nelle politiche di contrasto e di repressione di tutte le mafie”.

Garanzia Giovani, al via gli incentivi alle imprese che assumono

E’ stata pubblicata sul sito dell’Inps la circolare 40 sul nuovo incentivo per le assunzioni effettuate nell’intero territorio nazionale (con esclusione di quelle della Provincia Autonoma di Bolzano) al fine di favorire il miglioramento dei livelli occupazionali dei giovani dai 16 ai 29 anni che non siano inseriti in un percorso di studio o formazione. L’incentivo può essere fruito da tutti i datori di lavoro privati che assumono personale senza esservi tenuti e spetta per l’assunzione di giovani che si registrano al ‘Programma Garanzia Giovani. Possono registrarsi al Programma i giovani di eta’ compresa tra i 16 e i 29 anni cosiddetti Neet, cioè non inseriti in un percorso di studi o formazione, e che risultano essere disoccupati e che dichiarino al sistema informativo unitario delle politiche del lavoro la propria immediata disponibilita’ allo svolgimento di attività lavorativa e alla partecipazione alle misure di politiche attive del lavoro concordate con il centro per l’impiego.

Coppa Italia: derby da favola per la Lazio

Con il derby vinto dalla Lazio, si conclude l’andata delle semifinali di Coppa Italia. La Lazio si prende il derby, almeno il primo. Prestazione da incorniciare per la squadra di Inzaghi, tutta cuore, corsa, e muscoli quando serve. Su tutti, come detto, Milinkovic-Savic, che non solo lascia la firma sul primo gol (piattone su cross di uno scatenato Felipe Anderson), ma regala forse la sua miglior gara da quando è in biancoceleste. Inzaghi la vince a centrocampo, imbrigliando Nainggolan in mediana e tagliando quei rifornimenti preziosi a Salah e Dzeko, apparsi sottotono. Ottime prove di Milinkovic-Savic, Immobile e Keita, protagonisti delle marcature laziali.

Lady Gaga al Coachella 2017. La cantante sostituisce Beyoncé

Lady Gaga al Coachella 2017. Ormai è ufficiale, la cantante sostituirà Beyoncé alla kermesse in programma a Indo, California, dal 14 al 23 aprile. A confermarlo la stessa cantante attraverso i suoi canali social. “Festeggiamo nel deserto”, ha scritto Miss Germanotta, allegando la locandina dell’evento. E Gaga ha di che festeggiare dato che sarà la prima headliner donna in dieci anni. L’ultima era stata Bjork nel 2007.Beyoncé, dal canto suo, si prenderà un periodo di riposo su consiglio dei medici. La gravidanza gemellare, seppur tutto stia andando come previsto, non è di certo una passeggiata. La cantante, però, ha già annunciato che si farà perdonare già l’anno prossimo, assicurando che sarà sul palco del Coachella nel 2018.

Hidden Singer, J-Ax protagonista della seconda puntata

Questa sera alle 21:15 sul canale NOVE andrà in onda il secondo appuntamento con Hidden Singer. Il format NBC che celebra 6 grandi star della musica italiana in un contesto tutto speciale: una festa per i loro fan. Protagonista assoluto della puntata sarà J-Ax, il rapper che da oltre 20 anni è protagonista indiscusso della musica italiana con successi cult da “Domani Smetto” a “Maria Salvador”, prima con gli Articolo 31 e poi in solitaria e con tanti amici. Tra questi Fedez, con cui ha pubblicato il recente “Comunisti Col Rolex”. Come sempre, Federico Russo avrà il compito di svelare il rapporto tra J-Ax e i suoi fan attraverso musica, aneddoti, ricordi, giochi e sorprese speciali ed emozionanti.