tg - diregiovani

Nuova edizione del Tg Diregiovani

Nuova edizione del Tg Diregiovani

Brexit, incontro tra Theresa May e la Scozia

A due giorni dall’inizio delle procedure per l’attivazione della Brexit, il premier inglese Theresa May ha incontrato il leader del governo scozzese Nicola Sturgeon. Un meeting per convincerla a far desistere il Paese dal chiedere l’indipendenza dal Regno Unito. L’arrivo in Scozia è la prima tappa di un tour della May nelle quattro nazioni prima dell’avvio della Brexit. Il faccia a faccia con la Sturgeon avviene dopo che la premier scozzese ha chiesto un secondo referendum sull’indipendenza. “Il governo scozzese ha presentato il documento con le sue proposte – ha spiegato la

May – ci sono molti obiettivi comuni, ne abbiamo discusso insieme e continueremo a farlo”. Stando ai media britannici, May vuole offrire nuovi poteri per le ‘nazioni’ che compongono il Regno, a partire proprio dalla Scozia, ma difendendo a tutti i costi l’unità nazionale. “Questo è il momento in cui dovremmo metterci insieme e non dividerci”, ha aggiunto il Primo Ministro.

David di Donatello 2017. Trionfa La Pazza Gioia

È La Pazza Gioia a trionfare ai David di Donatello 2017. Il film di Paolo Virzì si è aggiudicato la categoria Miglior Film. La storia della folle fuga di Donatella e Beatrice, due pazienti della clinica psichiatrica Villa Biondi, in totale si è portata a casa cinque statuette. Oltre al premio più importante miglior regista, miglior attrice protagonista (a Valeria Bruni Tedeschi), miglior sceneggiatura e migliore scenografia. Sei statuette, invece, per Indivisibili di Edoardo De Angelis e per Veloci come il vento di Matteo Rovere. Di quest’ultimo è Stefano Accorsi a vincere il premio come Miglior attore protagonista. Tra gli altri vincitori Valerio Mastandrea, miglior attore non protagonista per Fioree Marco Danieli miglior regista esordiente per La ragazza del mondo. Premio speciale alla carriera a Roberto Benigni. “Questo è un premio bellissimo, vi ringrazio”, ha detto l’attore accettando la statuetta.

Sorpresa nel Salento. Scoperta un’isola a forma di cuore

Grande sorpresa nel Salento. Nei pressi di Porto Cesareo, il videomaker Roberto Leone ha scoperto un’isola a forma di cuore in località L’Approdo, a qualche centinaio di metri da torre Chianca. Il romantico ritrovamento è arrivato mentre Leone stava sorvolando l’area per girare un documentario in collaborazione con l’Area marina Protetta di Porto Cesareo. L’isolotto è conosciuto dai pescatori e dalle persone del posto come lo Scoglio della Malva ma la sua forma non era mai stata notata prima d’ora. Per il resto del mondo lo Scoglio della Malva è famoso perché  in quella zona il 12 gennaio del 1932 il pescatore Raffaele Colelli di Porto Cesareo, assieme al fratello Chicco e all’amico Eupremio Alemanno, recuperò con la sua rete una statuetta di Thot, divinità egizia a forma di scimmia, oggi custodita nel Museo Archeologico Nazionale di Taranto.

Escobar un fumetto per il re del narcotraffico

L’incredibile storia del celebre bandito colombiano Pablo Escobar diventa il soggetto di Escobar – El Patrón. Questo il titolo di un’avvincente graphic novel disegnata da Giuseppe Palumbo e sceneggiata da Guido Piccoli. La storica casa editrice di Diabolik, per la prima volta, pubblica un soggetto che non ha per protagonista l’amatissimo Re del Terrore. Escobar – El Patrón, disponibile in libreria e fumetteria dal 20 aprile, è uno dei primi due titoli distribuiti da Oscar INK, il nuovo marchio Mondadori interamente dedicato al fumetto. Questa prima pubblicazione segna l’inizio di una collaborazione tra Astorina e Mondadori che proseguirà in futuro con la pubblicazione, a giugno, del volume “Il Re del Terrore, Il remake”. Una riproposizione in versione moderna ed estesa della storia del primo, mitico, numero di Diabolik, uscito nel novembre del 1962.

Ben Affleck e Jennifer Garner paparazzati insieme ai figli

Continuano a rincorrersi rumors di un possibile riavvicinamento tra Ben Affleck e Jennifer Garner. Sebbene i due non abbiano ancora confermato un ritorno di fiamma, il loro matrimonio potrebbe davvero avere una seconda possibilità. La coppia è stata paparazzata felice e spensierata con i figli, all’uscita di una funzione religiosa da una chiesa di Brentwood, nei pressi di Los Angeles. Le foto aprono la possibilità di un riavvicinamento tra i “Bennifer”, una della coppie più apprezzate di Hollywood. Ben Affleck e Jennifer Garner si sono separati nel giugno del 2015, dopo 10 anni di amore e tre figli, ma non hanno mai firmato le carte per il divorzio. Le foto del riavvicinamento arrivano poco dopo il lungo post di Ben Affleck datato 14 marzo, che su Facebook ha ammesso la sua dipendenza dall’alcol e la successiva disintossicazione in rehab.