tg - diregiovani

Nuova edizione del Tg di diregiovani

Nuova edizione del Tg di diregiovani

Convivio: 5 giorni di shopping solidale contro l’Aids

Da oggi al 12 giugno prende il via la 13° edizione di Convivio, la mostra mercato di beneficenza a favore dell’Associazione Nazionale per la Lotta contro l’Aids (Anlaids). Cinque giorni di shopping solidale presso il Padiglione zero nel Gate 3 a FieraMilanoCity. L’incasso raccolto dagli acquisti di coloro che prenderanno parte all’iniziativa, saranno devoluti a favore di questa malattia che ogni anno registra un alto tasso di mortalità anche se ne sentiamo parlare poco. Convivio si presenterà come un big store, nel quale i visitatori troveranno singoli corner monomarca ed una sezione vintage, che proporrà capi di abbigliamento provenienti dagli armadi di molte personalità tra cui il direttore di Vogue Italia, Franca Sozzani. E ancora, coloro che aderiranno all’iniziativa troveranno anche spazi dedicati interamente a borse e scarpe, all’abbigliamento per bambini, uno spazio dedicato alla vendita di cibo e vino ed, infine uno spazio riservato all’Art&Design. Inoltre, ogni sera, sono previsti aperitivi con DJ set nell’aerea ristoro.

Auditorium in festa con il Premio Alberto Sordi 2016

Avrebbe compiuto 96 anni il prossimo 15 giugno il grande attore romano Alberto Sordi, che ha incarnato tic, cialtronerie, generosità, coraggio e vigliaccherie di tutti gli italiani. Ricordarlo e festeggiarlo nel giorno del suo compleanno è da sempre l’impegno della Fondazione Alberto Sordi che, da ormai 11 anni, organizza una serata speciale all’insegna di spettacolo e solidarietà. Puntualissimo, anche nel 2016, torna quindi l’appuntamento con il Premio Alberto Sordi, che si terrà quest’anno nella Sala Sinopoli dell’Auditorium Parco della Musica; confermato anche il maestro di cerimonia, Fabrizio Frizzi, che condurrà l’omaggio al grande “Alberto Nazionale”.Il “Premio” vuole proseguire la nobile missione iniziata dall’attore romano, assegnando un riconoscimento ai personaggi del mondo dello spettacolo che nella propria carriera artistica danno testimonianza concreta di impegno e sensibilità sociale.

Radio Italia Live : da oggi il via all’evento musicale

Oggi il via al concerto targato Radio Italia, che terminerà domani, 9 giugno. Due giorni all’insegna della musica e del divertimento. Il concerto inizierà alle ore 20 in Piazza Duomo a Milano, l’ingresso ai partecipanti sarà gratuito. Al timone dell’evento saranno, ancora una volta, Paolo Kessisoglu e Luca Bizzarri, i quali ‘coloreranno’ la serata con la loro comicità resa celebre grazie al programma televisivo ‘Camera Cafè’. Molti sono gli artisti che si esibiranno sul palco di Radio Italia Live, tra cui Alessandra Amoroso, Malika Ayane, Marco Mengoni, J-Ax, Francesco Renga, gli Zero Assoluto, Elisa, Fedez, Noemi e i Negramaro. Molte le novità di questa nuova edizione della manifestazione musicale: sul palco sarà presente una telecamera a 360° ed una social arena animata da molti influencer italiani, tra cui la youtuber Cleo Toms, per far si che l’evento targato Radio Italia diventi virale.

Dan Aykroyd, corsa in ospedale per “forti dolori addominali”

Corsa in ospedale con “lieto fine” per Dan Aykroyd. Secondo il sito di gossip Tmz, l’attore dei film cult “Blues Brothers” e “Gostbusters” sarebbe stato trasportato d’urgenza al pronto soccorso per “forti dolori addominali”. I paramedici sarebbero arrivati a casa di Aykroyd intorno alle 10 del mattino e viste le sue condizioni lo avrebbero portato all’ospedale di Santa Monica per effettuare tutti i controlli e alleviare il dolore. I medici, però, nonostante i vari test non sarebbero riusciti a risalire alle cause del malore. Una fonte vicina a Dan avrebbe fatto sapere a Tmz, quindi, solo i motivi del conseguente breve ricovero. Breve perché il sessantatreenne sarebbe già tornato a casa in buone condizioni, dopo aver firmato personalmente le dimissioni. Acconsentita l’uscita dall’ospedale, i medici, però, hanno raccomandato qualche giorno di riposo assoluto nella casa di famiglia dove ha, già, iniziato la convalescenza al fianco della moglie Danna Dixon e delle tre figlie avute insieme.

Google, in arrivo il pulsante rosso per spegnere i computer troppo cattivi

All’indomani della prima composizione musicale fatta con un computer grazie al progetto “Magenta”, arriva sempre da casa Google il “pulsante rosso”, come precauzione per spegnere l’intelligenza artificiale qualora diventasse troppo pericolosa. La tecnologia aiuta gli umani in tanti aspetti della vita quotidiana ma Big G ha pensato, saggiamente, di porre un freno a eventuali episodi di “insurrezione”. Scenari da “Ex Machina”, “Terminator” o da “Futurama” in cui i robot e le intelligenze artificiali si ribellano ai loro creatori, fino ad adesso, sono accaduti nei film e nei cartoni animati dato che non esistono, al momento, intelligenze tanto evolute. Ma si sa, prevenire è meglio che curare eventuali scenari cinematografici che hanno fatto tanta paura sul grande schermo o in televisione. Intanto, lo studio continua e verrà illustrato a New York a fine giugno.