tg - diregiovani

Nuova edizione Tg diregiovani

Nuova edizione Tg diregiovani

 

Chanel, sfilata storica a L’Avana

È stata una sfilata storica quella che Chanel ha messo in piedi a L’Avana per presentare la sua Cruise Collection 2016/2017. È la prima volta che una casa di moda può organizzare una sfilata nel Paese cubano. Chanel, così, ha potuto approdare nella capitale cubana con tutto il suo stile, diventando di fatto la prima griffe a riuscire nell’impresa. Karl Lagerfield ha scelto la semplicità e la bellezza del Paseo del Prado, suggestivo viale del centro storico, per creare il palcoscenico su cui hanno sfilato modelli e celebrità per oltre 25 minuti. A fare da filo conduttore sono stati il colore, con tanti capi turchesi, rosa, gialli e arancio, e pezzi iconici come il basco “alla Che Guevara” tempestato di paillettes o la camicia tradizionale cubana con tasche e plissé piatti. In generale, una collezione leggera e fluida, ispirata ai tempi in cui i ricchi americani andavano in Crociera a Cuba per riposarsi.

Napoli, torna la sfida per la pizza più lunga

Realizzare la pizza più lunga del mondo: questo l’intento con cui Napoli torna in pista per conquistare un nuovo Guiness World Record. 40 cm di larghezza per almeno 2 km di lunghezza da creare sul lungomare Caracciolo dove sarà ambientata la sfida. È così che l’impasto passerà attraverso cinque forni appositamente brevettati per l’evento e proverà a superare il record precedente, stabilito all’Expo di Milano nel Giugno 2015. L’appuntamento è per il 15 maggio con “L’unione fa la pizza…più lunga del mondo”, promosso da “Napoli Pizza Village” e “Caputo Il Mulino di Napoli”, noto produttore di farina. Pronti per la sfida ingredienti da record tra cui 2 tonnelate di farina, una e mezzo di pomodoro e 2 tonnellate di mozzarella.

L’iphone è il gadget più influente di sempre

L’iphone è il gadget più influente di tutti i tempi. A stabilirlo è Time Magazine che ha stilato la classifica dei 50 gadget che più di tutti sono diventati un must per le persone di tutto il mondo. La lista contiene un po’ di tutto: dalle macchine fotografiche ai computer, dai lettori musicali ai droni. Nessuno di questi oggetti è però riuscito a superare lo status symbol che Apple ha raggiunto col tempo. Nella nota che giustifica il primo posto, infatti, il magazine spiega che la società di Cupertino è stata la prima azienda a infilare nelle tasche di ciascuno di noi un computer realmente potente con il lancio del primo iphone nel 2007. La classifica di Time Magazine sembra essere stata stilata nel segno di Apple. Nella lista, infatti, altri quattro prodotti della società di Steve Jobs: il Macintosh, l’ipod, l’ipad e l’ibook.

Stonewall, al cinema le origini del movimento LGBT

Esce oggi nelle sale cinematografiche Stonewall, un film drammatico portato sul grande schermo da Roland Emmerich. Il regista tedesco, ha incentrato il suo racconto sui moti che nel giugno del 1969 a New York, diedero il via al movimento per i diritti degli omosessuali. Dal simbolico lancio di un mattone, il 28 giugno del 1969 tantissimi giovani gay, lesbiche, drag queen e transessuali scriveranno la storia dei diritti civili, dando vita al movimento per l’uguaglianza che si diffonderà in tutto il mondo e che, ancora oggi, continua a lottare contro le discriminazioni di genere. Oltre a Jeremy Irvine, nel cast figurano anche Jonny Beauchamp, Joey King, Caleb Landry Jones e Jonathan Rhys Meyers e Otoja Abit.

Grignani festeggia i 20 anni di carriera: “Sono il rock 2.0”

S’intitola ‘Una strada in mezzo al cielo’, il nuovo progetto artistico di Gianluca Grignani che ha deciso di festeggiare con un disco i suoi primi 20 anni di carriera. Per l’album, l’interprete di ‘destinazione paradiso’ ha deciso di coinvolgere alcuni celebri colleghi come Elisa, Carmen Consoli, Ligabue, Max Pezzali e Federico Zampaglione. In uscita venerdì 6 maggio, giorno in cui sarà anche in radio l’inedito che dà il titolo all’album, “Una strada in mezzo al cielo”, l’album è un originale unplugged semiacustico, con gran parte dei suoi successi completamente riarrangiati. Grignani presenterà l’album in tanti instore in giro per tutta Italia. In programma anche due grandi live: il primo dicembre all’Alcatraz di Milano e il 3 dicembre all’Atlantico di Roma. Le prevendite apriranno su Ticketone il 9 maggio.