tg - diregiovani

Tg Diregiovani – Edizione del 08 settembre 2017

Nuova edizione del Tg Diregiovani

Cyberbullismo: insulti social per 8 ragazzi su 10 non sono gravi
Per otto ragazzi su dieci non è grave insultare, ridicolizzare o rivolgere frasi aggressive sui social e le aggressioni verbali non sono gravi perché non si tratta di violenza fisica, mentre sette su dieci dichiarano che la vittima non avrà alcuna conseguenza dagli attacchi e che non è grave pubblicare sue immagini non autorizzate. È quanto emerge da una recente indagine del Moige in collaborazione con Sapienza università di Roma. Ed è uno dei motivi che ha spinto il Moige a promuovere ‘#Noi ci siamo’, la campagna contro il cyberbullismo che cerca di dare un aiuto ai tanti minori vittime di bullismo e cyberbullismo. I fondi, raccolti dall’8 al 22 settembre con un sms da cellulare e chiamate da rete fissa al numero 45548, contribuiranno a supportare gli interventi del Moige per il contrasto al cyberbullismo. In particolare, verrà rafforzata la task force operativa del Moige per il primo soccorso e supporto a tutti i bambini coinvolti in episodi bullismo.

Domenica a Cinecittà World arriva il festival Cosplay
Domenica torna a Roma, a Cinecittà world, l’evento più amato da tutti gli appassionati di film, fumetti e videogame, il ‘Cinecittà world cosplay award’. Spiderman, Batman, Superman, Hulk,e molti altri si esibiranno nei set cinematografici del parco e si sfideranno in un contest unico. Il programma della giornata prevede un saluto di benvenuto per tutti i partecipanti in costume, set fotografici, la parata dei cosplay per il parco, e alle 15.30 il contest al Teatro 1, dove si terrà una sfilata con un’esibizione per tutti i cosplayer che vorranno sfidarsi imitando i loro personaggi preferiti. Una giuria avra’ il compito di eleggere il cosplay piu’ simile all’originale e meglio interpretato, che riceverà un premio ancora segreto.

A “Rapalloonia 2017” i migliori fumettisti italiani
Come nasce una storia dell’Uomo Ragno? Chi scrive le divertenti avventure di Topolino e Paperino? I più famosi fumettisti italiani sono pronti a rispondere a queste e a molte altre domande a “Rapalloonia 2017”, la 45a edizione della Mostra Internazionale dei Cartoonists, che si svolgerà a Rapallo dal 30 settembre all’8 ottobre prossimi. Appassionati e collezionisti di fumetti potranno incontrare personalmente più di 50 autori, disegnatori e sceneggiatori, tra cui Giuseppe Camuncoli, Giulio De Vita, Enrico Marini e Sio. Ci saranno anche Mirka Andolfo e Theo, autori del manifesto ufficiale di “Rapalloonia 2017”. Sarà possibile visitare una vasta esposizione di tavole originali, con anche uno spazio dedicato ai 50 anni di carriera del grande maestro Giorgio Cavazzano. La manifestazione, organizzata dall’associazione culturale “Rapalloonia!” in collaborazione con il Comune di Rapallo.

L.A. Noire sbarca rinnovato su console
L.A. Noire arriva, nella sua nuova versione, su tutte le principali console di gioco. L’annuncio dalla software house Rockstar Games. La data ufficiale di uscita è stata annunciata dalla Rockstar Games, c’è da fidarsi. Il gioco uscirà il prossimo 14 novembre su tutte le principali console. Il game rinnovato girerà su PlayStation 4, Nintendo Switch e Xbox One. Il gioco, vissuto nei panni del veterano di guerra e detective Cole Phelps, condurrà il giocatore nella Los Angeles malavitosa degli anni ‘40 del secolo scorso. Sette, in altrettanti episodi, i delitti da risolvere. Ad ogni caso portato a termine con successo si guadagneranno fama e fortuna. La nuova versione di L.A. Noire includerà tutti i casi della prima versione con una veste grafica e una giocabilità decisamente migliorate.

A Modena cercasi comparse per la serie horror ‘Rudi’
Cercasi quasi 150 persone tra i 18 e i 50 anni: a cercarle è la troupe che sta ultimando di girare ‘Rudi’, serie web horror tutta “made in Modena” e ormai arrivata a conclusione dei lavori. Prima, però, manca una delle più grandi scene corali, per cui appunto è necessario trovare tante comparse disponibili: sarà girata al locale Off e sarà la scena di un concerto. per chi vuole fare parte del pubblico, l’appuntamento è per stasera in via Morandi 71 a Modena: tra le 20.30 le 21 verranno fatte entrare le comparse fino a esaurimento posti. Per candidarsi è necessario mandare un messaggio alla pagina dell’evento ufficiale sul social network Facebook e scaricare la liberatoria che si dovrà presentare compilata. L’impegno per le comparse durerà tra le due e le tre ore massimo.