tg - diregiovani

Tg Diregiovani – Edizione del 12 settembre 2017

Nuova edizione del Tg Diregiovani

Fedeli, presto smartphone in classe
Presto gli smartphone potrebbero essere sfruttati nelle scuole italiane con l’obiettivo di migliorare la didattica. Ad annunciarlo la ministra dell’Istruzione, Valeria Fedeli, nel corso della trasmissione Unomattina. “Il digitale è una straordinaria fonte di innovazione anche e soprattutto didattica. Uno strumento di coinvolgimento – ha spiegato la ministra -. Sempre più dobbiamo usare forme di didattica che coinvolgono e appassionano di più, tra cui gli smartphone. I nostri ragazzi arrivano in classe già digitalizzati, il tema è insegnare loro come si sta sul digitale con la gestione e responsabilità dei docenti”. Da venerdì prossimo una commissione ministeriale si insedierà per costruire le linee guida dell’utilizzo dello smartphone in aula.

Egitto, scoperta tomba di 3500 anni fa
Manufatti, gioielli e sarcofagi faraonici sono riemersi da una tomba risalente a 3500 anni fa e trovata a Luxor in Egitto. Il proprietario un orafo che lavorava per la famiglia reale del tempo.  Si chiamava Amenemhat . Nel loculo sono state trovate due statue raffiguranti lui e la moglie, una maschera funeraria e alcune mummie. Queste dovrebbero essere di una madre e dei suoi due figli appartenenti alla XX e alla XXI dinastia. Poi gioielli in buone condizioni e circa 150 statue recanti nomi particolari. Ritrovamenti rinvenuti dopo 5 mesi di scavi. La scoperta è stata annunciata con enfasi dal ministro delle Antichità. Khaled El-Enany. L’obiettivo è quello di riportare il turismo in Egitto.

Svelate le nuove veline di Striscia la notizia
Si chiamano Shaila Gatta e Mikaela Neaze Silva. Sono le nuove veline di Striscia la notizia, svelate dal programma stesso tramite la propria pagina Facebook. Rispettivamente 21 e 23 anni, sono la mora e la bionda che saliranno sul bancone del tg satirico a partire da lunedì 25 settembre. Entrambe sono ballerine professioniste e hanno già qualche esperienza nel mondo della tv. Shaila, napoletana doc, ha partecipato ad Amici nel 2015, arrivando alla finale del programma. Dopo è approdata nel corpo di ballo a Ciao Darwin. Mikaela viene, invece, dalla Russia (è nata a Mosca) e anche lei ha bazzicato negli ambienti televisivi. Ha ballato a Zelig Circus, Dance Dance Dance, Facciamo che io ero e nello spot della Tim con Sven Otten.

Nek Max Renga, “duri da battere” in tour insieme
Tre grandi artisti che sono anche tre grandi amici. Nek Max Renga. Sono i protagonisti dell’imperdibile tour che caratterizzerà il 2018. Dal 20 gennaio, infatti, Max Pezzali, Nek e Francesco Renga saranno insieme sui palchi dei principali palasport italiani! In questo tour uniranno le loro carriere per creare una miscela che si preannuncia esplosiva: sul palco, infatti, i tre protagonisti della musica italiana saranno sempre insieme, per tutta la durata dello spettacolo, reinterpretando i brani più significativi degli oltre 25 anni di carriera di ciascuno. Dieci le prime date annunciate. I biglietti saranno disponibili dalle ore 16.00 di mercoledì 13 settembre su TicketOne.it e dalle ore 16.00 di lunedì 18 settembre nei punti vendita e prevendite abituali. Da ieri, invece, è in radio e disponibile in tutte le piattaforme digitali “Duri da battere”, il singolo interpretato dai tre cantanti.

Mirror, Mirror. Il primo romanzo di Cara Delevingne
Si chiama Mirror, Mirror il primo romanzo di Cara Delevingne scrittrice. Una nuova veste per l’attrice, modella e top influencer di livello mondiale che sarà nelle librerie italiane da martedì 10 ottobre. Poco dopo il lancio USA e UK, il 10 ottobre segna per l’Italia la data di esordio nella narrativa di Cara Delevingne. Mirror, Mirror – edito da DeA – è un romanzo che esplora i temi dell’amore, dell’amicizia e dell’identità, ma soprattutto dell’insolubile conflitto tra quello che si è e quello che si finge di essere. Una storia potente, provocatoria e indimenticabile. I protagonisti Red, Leo, Naomi e Rose. Quattro ragazzi diversi ma uniti da un’unica passione: la musica che li ha resi una band ma anche una famiglia. Inseparabili. Almeno fino al giorno in cui Naomi è scomparsa nel nulla.