tg - diregiovani

Tg Diregiovani – Edizione del 13 ottobre 2017

Nuova edizione del Tg Diregiovani

Furto di caramelle, licenziamento legittimo
È legittimo il licenziamento di un dipendente che ha rubato circa dieci euro di caramelle e gomme da masticare. Lo ha deciso la Corte di Cassazione dando ragione a un supermercato che aveva licenziato uno dei commessi. Secondo la Cassazione il furto, nonostante fosse di poco è stato “ritenuto sintomatico della sua, anche prospettica, inaffidabilità e, come tale, idoneo ad incidere in maniera grave ed irreversibile sull’elemento fiduciario”. L’ex dipendente è stato condannato anche a pagare le spese di giudizio in Cassazione, per oltre 3.500 euro.

Minorenne annulla il matrimonio grazie a Facebook
Il matrimonio illegittimo di una minorenne è stato annullato grazie a Facebook. È successo in India dove una 19enne è riuscita a dimostrare l’illegittimità dell’unione con l’aiuto dei post di auguri, diventati poi elemento probatorio. Sushila Bishnoi, questo il nome della ragazza, è così riuscita fornire le prove delle nozze avvenute quando aveva solo 12 anni. Un’unione vietata dalla legge indiana proprio perché la ragazza era minorenne al tempo dei fatti.

6 mila ore nello spazio: record di Paolo Nespoli
Seimila ore nello spazio. È  il record che ieri, 12 ottobre, ha raggiunto Paolo Nespoli in orbita dal 28 luglio scorso a bordo della Stazione Spaziale Internazionale per la missione “Vita” dell’Agenzia Spaziale Italiana. L’astronauta dell’Agenzia Spaziale Europea ha infatti totalizzato complessivamente ben 250 giorni in orbita, considerando le sue prime due missioni, del 2007 e del 2010-11, e anche quella tutt’ora in corso. Un record assoluto: la più lunga permanenza di un italiano nello spazio!

Hokusai, aperta la mostra a Roma
Hokusai. Sulle orme del Maestro. Si chiama così la mostra che si è aperta ieri al Museo dell’Ara Pacis di Roma – promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali con il supporto dell’Ambasciata Giapponese. Attraverso 200 opere tra silografie policrome e dipinti su rotolo, la mostra intende illustrare la produzione del Maestro in fecondo confronto con quella di alcuni tra gli artisti che, seguendo le sue orme, dettero vita a nuove linee, forme, equilibri di colore all’interno del tradizionale filone dell’ukiyoe.

#GFVIP, Mediaset risponde al Moige
Continua lo scontro tra il Moige e il Grande Fratello Vip. A due giorni dal lancio della petizione per cancellare il programma anticipatamente, è arrivata la risposta ufficiale di Mediaset. “Tutti i programmi rispettano le norme e i principi che regolano il sistema radiotelevisivo”, ha precisato la società milanese. La soluzione allora, consiglia Mediaset, può essere “il telecomando e il sistema parental control che assicura a ogni famiglia la possibilità di regolare l’accesso televisivo ai minori”.