se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Mancano 2 giorni prima del ciclo e lei non ha nessun sintomo…

Io e la mia ragazza abbiamo avuto vari rapporti dopo l’ultimo ciclo, nel penultimo rapporto avevo il preservativo, sono venuto fuori ma qualche goccia gli ha toccato la vagina.
Nel ultimo rapporto avevo sempre il preservativo e dopo essere venuto la mia ragazza mi ha fatto notare che usciva un liquido bianco (pensando che il mio preservativo si fosse rotto), ho controllato anche nel suo interno ed ho visto che era pieno, forse perché si è eccitata?
Comunque mancano 2 giorni prima del ciclo e lei non ha nessun sintomo oltre che al basso ventre gonfio e alla voglia di mangiare, lei dice che ogni volta prima del ciclo ha sempre dolori mentre questa volta no! Non ha nemmeno dei brufoli se non alcuni che gli sono usciti settimana scorsa.
Sono preoccupato, cosa devo fare?

Lorenzo


Caro Lorenzo,
il preservativo se indossato sin dall’inizio e per tutta la durata del rapporto e se integro svolge la sua funzione protettiva. Da quanto scrivi ci sembra di capire che il metodo contraccettivo è stato utilizzato correttamente, le gocce di liquido seminale non rappresentano un rischio se il contatto è puramente esterno con la vagina della donna.
Nell’ultimo rapporto che descrivi il liquido bianco che avete notato potrebbe essere dovuto all’eccitazione della tua partner, la donna come l’uomo produce secrezioni nei momenti di culmine del piacere. Quindi se hai anche controllato che non fosse rotto il preservativo, puoi stare tranquillo. Tieni presente che ogni ciclo mestruale può essere diverso per sintomi durata e flusso, per cui non è detto che questo mese la tua ragazza riporti gli stessi sintomi premestruali dei cicli precedenti. Quindi ti consigliamo di attendere serenamente insieme alla tua partner l’arrivo del ciclo.
Speriamo di averti tranquillizzato.
Un caro saluto!