se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Io e il mio ragazzo eravamo in acqua e c’è stata una breve penetrazione…

Io e il mio ragazzo eravamo in acqua e il suo pene è penetrato per pochi secondi dentro la mia vagina .Sono nel periodo fertile probabilmente e lui sostiene di non essere venuto ma non è sicuro che non sia successo nulla prima della penetrazione (sosteniamo di no) .
Ho qualche probabilità di rimanere incinta ?

Mara


Cara Mara,
se si hanno rapporti sessuali completi in acqua si può rimanere incinta come con qualsiasi altro rapporto svolto in altri luoghi. Se non c’è stata eiaculazione invece è davvero difficile che possa innestarsi una gravidanza. Per quanto infatti ci sia a livello scientifico un accesso dibattito aperto, dagli ultimi studi sembra che il liquido preseminale, rilasciato durante le prime fasi del rapporto abbia solo una funzione meccanica di lubrificare di lubrificare l’uretra affinché si crei un ambiente idoneo al passaggio dello sperma ma non contiene spermatozoi. In aggiunta viene specificato che seppure ve ne fossero piccole quantità questi non sarebbero in grado di fecondare.
Invece per periodo fertile, se può esserti di aiuto, si intende quel periodo circoscritto tra l’11° e il 18° giorno di un ciclo regolare.

Rispetto a quello che ci hai raccontato non crediamo ci siano stati rischi questa volta ma in futuro state attenti e proteggete tutti rapporti (anche in acqua) e in tutte le loro fasi!
Un caro saluto!