se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Quando lui è venuto ho sentito un piccolo schizzo sulla mia gamba…

Buonasera, avrei una domanda da fare. Qualche sera fa stavo masturbando il mio ragazzo, io ero di fronte a lui solo con la maglietta e le mutande. Quando lui è venuto ho sentito un piccolo schizzo sulla mia gamba, ma non ho avvertito altro. Tornando a casa mi sono ricordata che stavo ovulando, e perciò mi è venuto il dubbio, che se qualche schizzo mi fosse andato sulle mutande? (Io ho controllato ma non mi è sembrato di vedere nulla, ma lo sperma quando si secca diventa trasparente perciò non avrei percepito una minima quantità) visto che io ero nel giorno dell\’ovulazione (secondo la mia app del ciclo) è possibile che si sia instaurata una gravidanza? Poiché dopo quell’evento hanno iniziato a farmi male i seni e apparentemente mi sembrano mi gonfi, è successo la settimana scorsa e il ciclo mi dovrebbe venire la prossima….cosa può essere? Mi sembra strano che si possa instaurare una gravidanza in questo modo, o sbaglio? Vi ringrazio lo so che è la millesima volta che scrivo ma siete un sito molto affidabile!

Noemi, 17 anni


Cara Noemi,
affinché avvenga il concepimento è necessario che ci sia una eiaculazione interna alla vagina, in assenza di contraccettivi, durante il periodo fertile della donna.
Ma nel tuo caso pur essendo nel periodo fertile non c’è stata alcuna pentrazione per cui vengono meno le premesse di rischio.
Solamente con la pratica del petting, quindi con il contatto esterno degli organi, non è possibile rimanere incinta, in quanto verrebbe meno la risalita degli spermatozoi alla ricerca dell’ovulo maturo. 
Inoltre, nel tuo caso c’è l’ulteriore barriera di slip quindi davvero non c’è motivo di preoccuparsi. Lo sperma non riesce a sopravvivere a lungo in ambienti esterni in quanto non c’è la temperatura e il ph corretta, per cui tende a seccarsi in tempi rapidi.
Riassumendo non dovrebbero esserci dei rischi significativi ma per il futuro è consigliabile avere rapporti protetti dall’inizio alla fine in modo da vivere la sessualità con serenità e senza troppe ansie o timori.
Un caro saluto!