se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Ho preso sia Cerazette che la Norlevo. Posso stare tranquilla?…

Buongiorno io assumo cerazette da 15 gg e ieri sera si è rotto il preservativo e perciò è venuto dentro, ho preso norlevo dopo mezz’ora, posso stare tranquilla?
È un altra domanda, posso continuare ad assumere cerazette come sempre vero?

Anonima, 20 anni


Cara Anonima,
solitamente quando si inizia a prendere un contraccettivo orale si consiglia di attendere almeno qualche settimana per dar modo al corpo di abituarsi ai dosaggi ormonali prima di affidarsi completamente alla sua efficacia anticoncezionale. 
Questo è un consiglio, uno scrupolo in più in quanto sul foglietto della pillola troverai scritto che la sua efficacia è attiva già dalla prima compressa.
Questo presupposto ci indica che in linea generale la copertura era presente e quindi che non parliamo di un rapporto non protetto.
In aggiunta, dopo la rottura del profilattico hai deciso di prendere la Norlevo e questo implicherebbe l’esclusione ulteriore di un potenziale rischio. Vogliamo sottolineare anche la tempestività con cui hai assunto la compressa (meno di un’ora) e, come è indicato nella confezione, i tempi di assunzione sono molto importanti.
Per tutti questi motivi ti suggeriamo di stare tranquilla e di continuare ad assumere Cerazette.
In ogni caso ti vogliamo segnalare il sovraccarico ormonale a cui stai sottoponendo il tuo corpo e perciò potrebbe essere utile consultare il proprio ginecologo con cui magari trattare eventuali variazioni del ciclo mestruale che potrebbero manifestarsi (ritardi, anticipi, cambiamenti nel flusso e nella sintomatologia).
Speriamo di averti fornito informazioni utili:
Un caro saluto!