se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Il ciclo ritarda di una settimana, più o meno, e ho notato delle perdite a grumi…

salve, avrei una domanda da fare. Un paio di mesi fa ho avuto il timore di essere incinta perché c’era stata una penetrazione(senza eiaculazione) senza preservativo. Il ciclo ritardo di una settimana, più o meno, e notai molti grumi di colore grigio, dalla consistenza diversa rispetto ai soliti grumi da ciclo mestruale. Potrebbe essere stato un aborto spontaneo? Grazie mille per la risposta.

Giusy, 22 anni


Cara Giusy,
tecnicamente affinchè avvenga un concepimento è necessario che ci sia una eiaculazione interna alla vagina durante il periodo fertile della donna, ovvero quella finestra che cade tra l’11° e il 18° giorno di un ciclo regolare. Rispetto al coito interrotto, è vero che non c’è stata alcuna eiaculazione, eppure non è un metodo contraccettivo sicuro proprio perchè non sempre è così facile avere un completo controllo del corpo soprattutto in momenti di grande piacere. 
Non ci specifici, nel racconto, in che  periodo del ciclo è avvenuto il rapporto non protetto; se non ti trovavi nel periodo fertile i rischi diminuiscono sensibilmente.
I ritardi del ciclo possono essere legati anche a diversi fattori come fisiologiche oscillazioni ormonali, alterazioni ciclo sonno-veglia, diete drastiche ma soprattutto stress fisici ed emotivi. Quando infatti si verifica una situazione di stress vengono prodotti due ormoni il cortisolo e l’adrenalina che ci consentono di far fronte a una situazione di emergenza. Se la situazione si prolunga la reazione “ormonale” di allarme va ad influenzare l’ipotalamo, dove risiedono anche le strutture di controllo del ciclo mestruale. Ciò può causare un blocco dell’ovulazione, o un’alterata produzione del progesterone, per cui le mestruazioni possono presentarsi in anticipo, o ritardare, saltare completamente, o presentarsi con fenomeni di spotting, cioè perdite scarse e scure.
Nel tuo caso visto il ritardo puoi effettuare un test di gravidanza, facilmente reperibile in farmacia, in modo da risolvere tutti i tuoi dubbi.
Speriamo di essere stati di aiuto!
Un caro saluto!