se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Al momento della penetrazione io ero ancora vergine…

Salve, ho bisogno di chiarimenti perché il dubbio di una probabile gravidanza mi sta facendo impazzire. Il mio ragazzo ha inserito, non completamente, il suo pene dopo una lunga fase di petting. Al momento della penetrazione io ero ancora vergine poiché il mio imene e il sanguinamento derivato dalla sua rottura é avvenuto un paio di giorni dopo in seguito ad un rapporto protetto. Purtroppo peró temo che il liquido pre orgasmico abbia potuto causare “danni” durante la penetrazione non protetta avvenuta prima della perdita della verginità. Aiuto!

Vanessa, 19 anni


Cara Vanessa,
l’imene è, in genere, una membrana elastica che potrebbe non rompersi al primo rapporto, ma è anche vero che non necessariamente ci si deve aspettare un sanguinamento. Non si può quantificare il rischio di una gravidanza perchè ci sono diversi fattori che influiscono, in primis, in quale periodo del ciclo ti trovavi quando hai avuto il rapporto. Tecnicamente le condizioni necessarie affinchè avvenga un concepimento sono che cci sia un rapporto completo con eiaculazione interna alla vagina durante il periodo fertile della donna che cade orientativamente tra l’11° e il 18° giorno di un ciclo regolare.
Per quanto riguarda il petting,  affinchè ci sia un rischio effettivo di concepimento bisognerebbe penetrare in vagina con un dito molto sporco di sperma appena eiaculato, sempre se ovviamente la donna si trova nel suo periodo ovulatorio. Se lo sperma è secco, o ci si è lavati le mani, o se il liquido seminale è rimasto all’aria le condizioni ottimali di sopravvivenza degli spermatozoi sono state vanificate.

Invece per quanto riguarda il liquido pre eiaculatorio secondo alcuni recenti studi non dovrebbero contenere spermatozoi mobili capaci di fecondare.
Se come tu dici non c’è stata alcuna eiaculazione i rischi allora non dovrebbero essere elevati. Tuttavia, per evitare ansia e preoccupazione, che potrebbero disturbare la tua serenità , ti consigliamo di provvedere alla contraccezione anche durante i primi momenti del rapporto, cioè ogni qualvolta ci sia una penetrazione.
Speriamo di essere stati di aiuto.
Un caro saluto!