se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Assumo Zoely e un integratore con glucomannano.Temo che interferisca…

Salve buongiorno, io vorrei chiedere se la Zoey presa con un integratore con glucomannano fa ancora effetto o no. Non sapendo di queste cose ho iniziato a prendere un integratore con glucamannano da circa una settimana sempre quando prendonla zoely. E durante questi giorni ho avuto diversi rapporti con il mio compagno. Stamattina inoltre ho notato che ho fatto spotting con liquidi marroni. Non so cosa devo fare o cosa mi stia succedendo e sono completamente in ansia.

Nix, 20 anni


Cara Nix,
ll glucomannano è una fibra vegetale solubile in acqua derivata da una radice di una pianta erbacea il cui tubero ne contiene in media quasi i due terzi della materia secca. Viene largamente utilizzato nell’industria alimentare come gelificatore, addensatore, emulsionante, stabilizzatore e fonte solubile di fibra.
Inoltre ha grande impiego nella dietologia come elemento di contrasto del senso di fame nelle diete dimagranti e come lassativo osmotico.
Trattandosi di una fibra, il glucomannano può ridurre l’assorbimento di eventuali farmaci,
Solitamente è consigliabile assumere tale sostanza a distanza della pillola anticoncezionale poiché potrebbe interferire sulla capacità di assorbimento dell’intestino dei principi attivi.
In linea generale si consiglia di attendere dalle 4 alle 5 ore dall’assunzione della pillola ma è comunque importante informare il proprio dietologo che si sta assumendo un contraccettivo orale prima di iniziare a prendere l’integratore.
Se tale assunzione rispetta la suddetta tempistica, le tracce ematiche che hai notato potrebbero trattarsi di uno spotting da probabile ridotto assorbimento degli estrogeni , ma con efficacia contraccettiva inalterata.
Da quello che ci scrivi, tuttavia sembra che l’assunzione sia concomitante e quindi , in questo caso, la copertura potrebbe none essere garantita.
Non possiamo darti alcuna certezza e il nostro suggerimento torna ad essere quello di consultare il proprio ginecologo.
Torna a scriverci se ne senti il bisogno.
Un caro saluto!