se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Ho un dubbio sull’assorbimento della pillola dopo episodio di diarrea…

Buongiorno dottori, innanzitutto auguri di buon natale a tutto lo staff!
Vi avevo scritto un paio di giorni fa riguardo al ciclo che tardava
nonostante la pillola, invece la sera stessa dopo due giorni si è
presentato il ciclo, anche molto abbondante come sempre ! Ieri sera
(domenica) ho terminato la settimana di pausa prendendo il primo confetto
della nuova confezione, nell orario sempre delle 20:30.
Stamattina alle 6:30 e circa mi sono svegliata con un mal di pancia assurdo
e purtroppo oltre a feci formate ho avuto una prima scarica di feci molto
molto molli “quasi” liquide, non formate diciamo, e poco fa un altra
scarica di diarrea vera e propria. Volevo chiedervi visto che sono passate
circa 10 ore dall assunzione della pillola, se potevo stare tranquilla.
Inoltre lunedì scorso (una settimana fa) nel primo giorno di pausa ho avuto
un rapporto non protetto (ma non completo) e volevo chiedervi se
malauguratamente non avessi assorbito questa pillola, se fossi a rischio
per il rapporto di una settimana fa, che comunque non è stato completo.
Grazie mille e tanti auguri ancora !

Anonima


Cara Anonima,
prima di tutto grazie per gli auguri! Rispetto a quanto dici ci sembra proprio che puoi stare tranquilla, se come sottolinei sono passate dieci ore dopo l’episodio di diarrea, non vi è nulla da preoccuparsi la pillola ha avuto il tempo necessario per l’assorbimento. Tieni presente che di solito si parla di un rischio di non assorbimento della pillola nel caso in cui si presenti una diarrea caratterizzata da scariche nell’arco delle 4 ore successive all’assunzione.
Per completezza d’informazioni in genere in questi casi, per non incorrere in una gravidanza indesiderata, bisognerebbe assumere una compressa supplementare entro le 12 ore dalla scarica. Inoltre, per una maggiore sicurezza nei casi in cui ci siano dubbi sull’assorbimento della pillola, sarebbe più sicuro avere rapporti con un’ulteriore protezione (ad es. il preservativo) per i sette giorni successivi l’episodio che può aver causato il malassorbimento, sempre continuando ad assumere regolarmente la pillola.
Un caro saluto!