se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Da un pò di tempo ho difficoltà a fare l’amore con il mio ragazzo…

Cari esperti,
da un pò di tempo ho difficoltà a fare l’amore con il mio ragazzo. Ultimamente è molto trascurato, trasandato. Non ha un buon profumo, e quando siamo in intimità ho difficoltà ad eccitarmi, mi inibisco.
Non so cosa fare.
Aiuto!

Roberta, 18 anni


Cara Roberta,
capiamo il tuo disagio e le tue difficoltà. La cura di sé del proprio corpo è il primo passo per una buona sessualità. E come tu stessa scrivi e sperimenti, molte volte può portare a l’inibizione e alla mancanza di eccitazione.
Entrare in intimità con il partner, mettersi a nudo, stare in contatto con gli umori dell’altro, richiede un grande atto di confidenza, per cui è necessario sentirsi completamente a proprio agio perchè ci si mette in gioco completamente e totalmente. Se dici che si tratti di un periodo ci viene da pensare che il tuo ragazzo stia passando un momento difficile, magari gli è accaduto qualcosa, forse ha un tono basso dell’umore, prova a capire se abbia bisogno di un aiuto per superare questa fase. Dalla tua e-mail non si evince da quanto tempo vi frequentiate, non sappiamo con certezza se questo comportamento è reiterato da tempo o è una condizione attuale. Immaginiamo quanto possa essere complicato ma sarebbe utile se tu ti confrontassi con lui e potessi esprimergli queste tue difficoltà. Non è utile continuare in questo modo, anche perchè a lungo andare ne risentirebbe il vostro rapporto, quindi conviene affrontare la questione.
Se proprio non ci riesci puoi sempre mandarli dei messaggi indiretti, andando tu stessa a fare una doccia prima dell’intimità o facendogli dei regali che rimandino alla cura del sè, chissà se in questo modo qualcosa possa cambiare.
Un caro saluto!