se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Ho utilizzato il preservativo, ma, ho notato che era molto rialzato, copriva solo il glande…

Salve. Poche ore fa ho avuto un rapporto completo con la mia fidanzata. Ho utilizzato il preservativo, ma, dopo aver concluso ed aver estratto il pene, ho notato che era molto rialzato, copriva solo il glande… Ho notato lo sperma all’interno del preservativo, integro, ma il busto era umidiccio. Può essere che abbia avuto delle perdite al di fuori del preservativo? Ripeto, il preservativo non si è sfilato ma solo rialzato, copriva unicamente il glande. C’è rischio di gravidanza indesiderata? Grazie per la risposta.

Anonimo, 22 anni


Caro Anonimo,
in questi casi non ci sono mai certezze assolute. Come tu stesso ci racconti il preservativo non si è sfilato è rimasto integro ed era presente lo sperma, quindi potremmo ipotizzare che non ci siano state grosse perdite, e che il busto umidiccio possa correlato o ad un pregresso liquido preseminale o anche al liquido vaginale prodotto durante il rapporto.
Questo potrebbe farci pensare che non ci sono grossi rischi ma è difficile poter dare una risposta precisa e controllare tutte le variabili.
Non ci dici se la tua ragazza era nel suo periodo fertile, questa è l’altra variabile fondamentale insieme alla eiaculazione interna affinchè ci sia un concepimento. Di solito in donne che hanno un ciclo regolare di 28 giorni, il periodo fertile, in cui è presente l’ovulazione dovrebbe ricadere tra l’11° e il 18° giorno. Questa potrebbe essere un ulteriore dato da considerare per capire meglio la probabilità di rischio.
Magari potrebbe essere utile recarvi in un consultorio della vostra zona e confrontarvi con i medici lì presenti; l’accesso alle visite è completamente gratuito.
Un caro saluto!