se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Posso iniziare l’anello Nuvaring prima che arrivi il ciclo?…

Buongiorno,
Dovrei iniziare ad utilizzare l’anello Nuvaring dopo che avrò presentato, fra qualche giorno, alla mia ginecologa le analisi complete che mi ha richiesto. Il problema è che il mio ciclo mestruale è finito pochi giorni fa, e l’indicazione di Nuvaring è di attendere l’inizio della nuova mestruazione per inserirlo. Dato che il mio ciclo è lungo e irregolare (dai 40 giorni in su) poiché soffro della Sindrome dell’Ovaio Policistico, vorrei chiedervi se potrei inserire l’anello senza attendere l’inizio del sanguinamento. In questo caso, utilizzando comunque un metodo di barriera per sicurezza, l’anello fornirebbe una qualche garanzia ulteriore? Premetto che la paura di utilizzare soltanto il preservativo come anticoncezionale proviene dal fatto che alcuni mesi fa si è rotto due volte in un breve periodo, quindi l’idea di utilizzarlo senza una garanzia ulteriore (in questo caso dell’anello) mi crea ansia.
Grazie per il servizio offerto e per la disponibilità.

Lucia, 21 anni



Cara Lucia,

l’anello Nuvaring va inserito tra il primo e il quinto giorno di ciclo e nei primi 7 giorni di utilizzo si raccomanda l’uso del profilattico. I contraccettivi mantengono la loro alta efficacia se usati nel modo corretto secondo prescrizione, altrimenti non assicurano il loro effetto; ma visto che hai l’incontro con la ginecologa puoi chiedere a lei una maggiore chiarezza in merito alla tua domanda e ai tuoi bisogni specifici.
Effettivamente esiste la possibilità che un preservativo si rompa, ma anche in questo caso se usatio nel modo giusto e facendo un po’ d’attenzione il rischio è basso, inoltre ricorda che anche i preservativi hanno una data di scadenza che va controllata.
Detto ciò riteniamo che puoi provare a rasserenarti nell’attesa di cominciare ad usare Novaring.
Un caro saluto!