se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Con una minima penetrazione si può rimanere incinta?…

Ho avuto un rapporto non protetto mercoledì, c’è stata una mínima penetrazione perché appena me ne sono accorta ho chiesto al mio fidanzato di toglierlo, dopo meno di un minuto lui è venuto ma nelle sue mutande. Adesso sono nella fase di produzione di muco, quindi volevo sapere se anche con una minima penetrazione c’è la possibilità di rimanere incinta attraverso il liquido pre-eiaculatorio, anche se lui ha affermato che quando lo ha tolto era completamente asciutto.
Luisa, 18 anni


Cara Luisa,
secondo ricerche scientifiche il liquido pre-eiaculatorio sembra non contenere spermatozoi e qualora vi fossero non sarebbero in grado di fecondare, ciò quindi escluderebbe il rischio, nel tuo caso inoltre si è trattato di pochi minuti e l’eiaculazione è stata esterna, perciò puoi stare tranquilla. La produzione di muco farebbe pensare che ti trovi nel periodo ovulatorio.
Va detto però che non abbiamo mai il completo controllo del nostro corpo perciò per il futuro ti suggeriamo di pensare ad un metodo contraccettivo per escludere il rischio di una gravidanza, puoi recarti da un ginecologo o al consultorio per farti guidare su quelllo più adatto a te.

Un caro saluto!