se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Ieri ho avuto una perdita di liquido…mi hanno detto che il collo dell’utero era chiuso…

Ad averlo usato correttamente penso di si lo abbiano messo dall’inizio,c’era pure abbastanza lubrificazione e poi e’ durato poco meno di 5 minuti senza nemmeno la certezza che l’eiaculazione sia avvenuta all’interno quindi penso proprio di poter stare tranquilla.che dite?
Riguardo poi al gruppo sanguigno io sono AB mio marito forse 0 positivo dico forse perché non se lo ricorda..
Ne approfitto per farvi un’altra domanda sto davvero approfittando della vostra disponibilità io finisco i conti il 10 marzo ieri ho avuto una perdita di liquido non molto ma comunque un bel pò, sono andata in clinica mi hanno fatto la visita e hanno detto che il collo dell’utero era chiuso e che non sembrava avessi avuto perdite poi mi hanno fatto il monitoraggio era tutto apposto e mi hanno mandato a casa, è normale una cosa del genere?
,

Cara Anonima,
ci fa piacere saperti più tranquilla e proiettata alla nascita del tuo bambino, è importante creare uno “spazio” accogliente, soprattutto interiore, prima che arrivi.
Riguardo alle perdite, non c’è da preoccuparsi, soprattutto perché il collo dell’utero è chiuso e poi sei avanti con la gravidanza, quindi il bambino potrebbe già nascere senza avere ripercussioni legate allo sviluppo. Inoltre, in molti casi le donne incinte perdono una parte del liquido prima della rottura delle acque. Questo è dovuto a piccole fessure che fanno in modo che il liquido esca un po’ per volta, e si potrebbe confondere con l’urina.
Quindi, ora può aspettare serenamente che arrivi il grande giorno!
Facci sapere come vanno le cose…
Un caro saluto!
,Anonima, 25 anni,26-02-2013,Sessualità-SeSso è meglio,gravidanza