se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Sono una donna di 43 anni, sto cercando di avere un’altro figlio…

Sono una donna di 43 anni, sto cercando di avere un’altro figlio, visto l’eta ho chiesto a mio ginecologo un modo per aiutarmi ad averlo a piu presto.
Mi ha prescrito clomid e lo presso per due mesi, purtroppo il mese di Febbraio non e’ tornato il ciclo. Pensavo di essere incinta, ma quando ho fatto due test di gravidanza ed erano negativi mi sono preoccupata. Sono andata dal mio ginecologo per una visita e lui mi disse che probabilmente il clomid mi ha bloccato il ciclo.
La mia domanda e’, e’ possibile che accada?
Poi mi ha dato Lutenyl da prendere per 8 giorni, ho terminato Lutenyl Lunedi 25 febbraio e ancora non mi torna il ciclo.
Voglio sapere quando tempo dopo terminando Lutenyl mi torna il ciclo?,

Cara Teresa,
l’assunzione di farmaci induttori dell’ovulazione, come il clomid, può determinare un cambiamento del ciclo, anche modificandone l’intensità . È anche possibile che il ciclo vero e proprio sia preceduto da qualche giorno di perdite ematiche.
Per quanto riguarda lutenyl, utile per le turbe del ciclo mestruale, il ciclo dovrebbe comparire dopo circa una settimana dall’interruzione del progestinico.
Ti consigliamo, comunque, di parlarne con il ginecologo che ti sta seguendo, che conosce bene il tuo quadro clinico.
Un caro saluto!
,Teresa, 43 anni,01-03-2013,Sessualità-SeSso è meglio,gravidanza