se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Ho fatto sesso con la mia ragazza senza usare precauzioni…

Ho fatto sesso con la mia ragazza senza usare precauzioni nel periodo dal primo al 13 marzo, facendo attenzione a nn venirle dentro, ma non ho la certezza di ció. A lei sono arrivate le mestruazioni il giorno 6. Ora a distanza di giorni ha senso di nausea e capogiri. Volevo chiedervi se c’è la probabilità che sia rimasta incinta?,Gabriele, 24 anni,19-03-2013,Sessualità-SeSso è meglio,

Caro Gabriele,
il coito interrotto non è il metodo anticoncezionale più sicuro, anzi è molto facile che il liquido preseminale contenga una quantità di spermatozoi sufficiente perchè possano risalire le tube e fecondare l’ovulo maturo. Se poi i rapporti sono più di uno è possibile che nelle spinte del rapporto successivo possa fuoriuscire qualche residuo di sperma del rapporto precedente. Inoltre, avere rapporti durante il ciclo della ragazza non è fattore di protezione per eventuali gravidanze indesiderate, infatti è possibile che la ragazza possa avere un’ovulazione precoce,  anche a ridosso del ciclo. Infine, gli spermatozoi possono sopravvivere nel corpo umano fino a 72 ore dall’ultimo rapporto e quindi riuscire a fecondare un ovulo maturo. C’è la possibilità che tutto questo possa succedere, ma non è possibile stabilirlo con certezza.
Se tu e la tua ragazza volete stare tranquilli, potete fare un test di gravidanza (vanno bene anche quelli che si comprano in farmacia) e utilizzare un metodo anticoncezionale. Potete rivolgervi al Colsultorio di zona che può darvi le indicazioni del caso e consigliarvi il metodo anticoncezionale più adatto a voi.
Nella speranza di essere stati sufficientemente chiari, ti invitiamo a non esitare a scriverci per avere ulteriori informazioni.
Un caro saluto!,metodi contraccettivi