se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Ho sempre avuto un ciclo più o meno regolare da quando avevo 14 anni…

Salve,
vi ringrazio per il servizio che offrite e per le delucidazioni che date a noi tutti. Vorrei esporvi un mio dubbio. Parto col raccontarvi che da novembre faccio una vita molto stancante e stressante: 3 volte a settimana mi sveglio alle 5 faccio un quarto d’ora di strada a piedi e 4 ore di viaggio tra andare e tornare per andare a lavoro, il resto della settimana mi sveglio alle 6.30 e lavoro tutto il giorno. Insomma, ho sempre un ritmo incalzante e stressante. Ho sempre avuto un ciclo più o meno regolare ogni 28-25 giorni che dura una settimana intera da quando avevo 14 anni. Ho notato però che da quando faccio questa vita movimentata il mio ciclo da dicembre dura un pò di più: a dicembre è durato 10 giorni, da allora mi dura 8 giorni, i primi due giorni abbondanti il terzo meno e gli altri poco per arrivare agli ultimi che si tratta di macchie ma di sangue vivo. Io ho attribuito questa variazione allo stress e mia madre dice di stare tranquilla che lo stile di vita influisce sul ciclo però ho un pò paura. Questo giorno in più, a volte due mi rende ansiosa. 
Dite che devo preoccuparmi o posso stare tranquilla?
Grazie mille.
P.s. potreste rispondermi a questo indirizzo? 
Grazie Cora,

Cara Cora,
la comparsa di mestruazioni irregolari può riflettere una situazione di disagio fisico e psichico che innescare una serie di meccanismi su base ormonale e alterare il ritmo, la quantità e la durata del ciclo mestruale. Purtroppo, infatti, una vita sedentaria e legata a eventi stressanti, ansia, cambiamenti nei ritmi sonno veglia, possono influire sul ciclo mestruale, in questi casi, se i sintomi persistono per diversi mesi (dai 6 agli 8 mesi), sarebbe opportuno contattare il ginecologo di fiducia. Oltre agli aspetti psico-ficici a volte le cause possono essere puramente fisiologiche, spesso la presenza di fibromi, miomi o polipi possono essere la causa di cicli mestruali lunghi ed irregolari. La presenza di tali formazioni intrauterine sono abbastanza normali sopratutto nelle donne in età fertile, ma è necessario, nel caso se ne accerti la presenza, tenerli sotto controllo.
Detto ciò, ti consigliamo di rivolgerti al tuo dottore per una eventuale visita di controllo.
Un caro saluto!,Cora,29-04-2013,Corpo e salute,ciclo mestruale