se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Ho fatto la cura di amoxicilina e flebo di ferro. Potrebbero essere questi la causa del ritardo?…

Gentile dottore , ho un ritardo di 6 giorni, premettendo che io sono vergine e qualche giorno fà ho fatto del petting con il mio ragazzo nudi (non è avvenuta penetrazione nè prima e nè dopo ) solo che mentre che era sopra di me è venuto ma subito abbiamo messo fazzoletti inumiditi sopra e io mi sono spostata …mica c’è il rischio che io sia incinta????? però c’è da dire che nella settimana scorsa ho fatto la cura di amoxicilina e in più sempre nel mese ho fatto le flebo di ferro… potrebbero essere questi a far ritardare il ciclo??? per favore ho bisogno del suo aiuto

Ciccia, 24 anni


Cara Ciccia,
generalmente con la pratica del petting, quindi con il contatto esterno degli organi, non è possibile rimanere incinta, affinché avvenga un concepimento è necessario che ci sia un rapporto completo con eiaculazione interna, in modo che gli spermatozoi possano raggiungere l’ovocita maturo nei giorni fertili della donna. Se si ha un ciclo regolare di 28 giorni, generalmente il periodo fertile è collocabile tra l’11° e il 18° giorno.
Anche se non ci sono delle certezze assolute, da quello che ci racconti sembra che i rischi siano davvero remoti in quanto non c’è stato alcun contatto, inoltre considera che lo sperma a contatto con l’aria o con altre superficie esterne non riesce a sopravvivere a lungo, se non qualche minuto.
Considera che ci sono diversi fattori che incidono sulla regolarità del ciclo come cambi di stagione o abitudini degli stili di vita, oscillazioni ormonali ma anche stress emotivo e fisico. Da quello che racconti, anche se non ci specifici il motivo, l’assunzione di farmaci e l’eventuale indebolimento dello stato fisico o la carenza di ferro potrebbero avere inciso sulla regolarità del ciclo.
Se vedi che il ritardo persiste puoi confrontarti con il medico che ti ha in cura, avendo un quadro approfondito della tua storia, può capire meglio anche le eventuali connessioni.
Un caro saluto!