se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Il 3 maggio ho fatto petting con il mio ragazzo…

Gentili dottori,
vi scrivo perchè sono molto preoccupata. Il 3 maggio ho fatto petting con il mio ragazzo, prima in slip e poi senza e senza alcuna protezione, ma solo per un paio di minuti durante i quali i nostri genitali si sono toccati e hanno sfregato (non credo ci sia stata penetrazione!), dopo di che mi sono ritratta dalla paura di restare incinta. Lui mi ha confortata dicendomi di non aver eiaculato, ma sono comunque terribilmente spaventata a causa del liquido pre-eiaculatorio (ho letto pareri contrastanti, può fecondare o no?) e a causa del fatto che io mi trovassi in piena fase fertile (il mio ultimo ciclo è iniziato il 23 maggio!). Ci sono le possibilità che si sia verificata una gravidanza? Io non prendo la pillola anticoncezionale e ho provato a farmi prescrivere la pillola del giorno dopo ma il mio medico non è stato reperibile per tre giorni!
vi ringrazio! Michela,

Cara Michela,
capiamo la tua preoccupazione e vogliamo tranquillizzarti sul fatto che, per come sono andate le cose, non vi è nessun motivo di preoccuparsi per una eventuale gravidanza, con il solo petting, per di più protetti dall’intimo, non può avvenire il concepimento. Perché avvenga la fecondazione, è necessario che la donna sia nel periodo fertile e che il rapporto sia completo, perché la spinta eiaculatoria aiuta gli spermatozoi a raggiungere l’ovocita.
Detto ciò vorremmo suggerirti, per vivere una vita sessuale serena, di consultare gli articoli e i video della nostra Rubrica "Se Sso è meglio", seguendo i link che ti abbiamo inserito per avere maggiori informazioni. Inoltre, per qualsiasi dubbio o perplessità, ti suggeriamo di scriverci ancora.
Un caro saluto!
,Michela, 20 anni,11-06-2013,Sessualità-SeSso è meglio,petting