se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Non essendo lui ancora venuto, abbiamo deciso insieme di non farmi prendere la pdgd…

Salve,
volevo chiedere un consiglio dato che sono un pò in ansia. Il 4 maggio scorso ho avuto un rapporto protetto con il mio ragazzo, però ci si è rotto il profilattico. Non essendo lui ancora venuto, abbiamo deciso insieme di non farmi prendere la pillola del giorno dopo. Il ciclo che doveva venirmi il 20-21 mi è arrivato il 24, quindi con qualche giorno di ritardo, ma questo a causa dell’ansia che avevo, credo. Mi è durato regolarmente sei giorni, ed è stato forse anche più abbondante. La mia paura è questa, ho avuto qualche giramento di testa in questi giorni, ed ho letto che nonostante il ciclo la gravidanza può esserci comunque. Aspetto il prossimo ciclo per il 22-23 di questo mese, c’è la possibilità che pur avendo avuto il ciclo il mese scorso e avendolo questo mese, io sia incinta?
,

Cara Giada,
in generale, c’è da dire che è molto difficile che si verifichi un falso ciclo, può accadere a donne che assumono la pillola e in rari casi a donne in gravidanza. Come per il ciclo mestruale, ci sono variazioni e differenze individuali.
Solitamente un falso ciclo ha caratteristiche un pò diverse dalle mestruazioni quanto a durata e quantità, ma non è sempre facile fare una distinzione precisa.
A questo punto ti consigliamo di aspettare l’imminente arrivo delle mestruazioni e, se proprio vuoi toglierti ogni dubbio e stare tranquilla, puoi sempre effettuare un test, ma riteniamo che non ce ne sia bisogno.
Un caro saluto!
,Giada, 19 anni,24-06-2013,Sessualit�-SeSso � meglio,spotting