se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Domenica dopo aver praticato del petting con il mio fidanzato…

Salve,
ho bisogno del vostro aiuto. Domenica dopo aver praticato del petting con il mio fidanzato abbiamo fatto una doccia prima lui e poi io. E possibile che vi fossero all’interno della doccia (sul piatto presumibilmente) tracce di sperma? Io ho toccato il piatto…
Sono una persona molto paranoica, lo ammetto!!!
,

Cara Gemy,
pensiamo che tu possa stare davvero tranquilla. Il tuo ragazzo ha fatto la doccia prima di te e quindi lo sperma è stato lavato via dall’acqua e dal detergente per finire nello scarico. Sul piatto della doccia a quel punto non poteva esserci niente. Ma anche se uno spermatozoo fosse sopravvissuto al detergente, all’esposizione all’aria (tu sai che gli spermatozoi non sopravvivono fuori dal corpo umano se non per pochi tempo), al contatto con l’acqua e le sostanze in essa presenti (cloro, calcare, minerali, ecc), sarebbe stato difficile per lui trovare la via per entrare in vagina, risalire (senza le spinte del rapporto e dell’eiaculazione) verso le tube e fecondare l’ovulo maturo, ammesso che tu fossi nel periodo fertile (11°/18° giorno di ciclo).
Come vedi puoi stare tranquilla, anche se da quello che abbiamo capito l’aspetto ansioso del tuo carattere, in certe situazioni, prende il sopravvento sulla razionalità. Sei una ragazza giovane che dovrebbe vivere la propria sessualità più serenamente, se non dovessi riuscirci da sola prendi in considerazione la possibilità di farti aiutare a superare le tue paure e a gestire l’ansia. Puoi rivolgerti a uno Psicologo/Psicoterapeuta, puoi trovarlo anche presso il Consultorio della tua zona gratuitamente.
Ti consigliamo di fare almeno un colloquio per capire come funziona e se ti può essere d’aiuto.
Siamo a disposizione per utleriori chiarimenti o informazioni.
Un caro saluto.
,Gemy, 22 anni,05-07-2013,Sessualit�-SeSso � meglio,timore gravidanza