se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Assumo da poco la pillola, è normale avere perdite?…

Salve,
Avrei bisogno di alcune informazioni!
Ho iniziato a prendere la pillola anticoncezionale Loette il 29 febbraio (al primo giorno di mestruazioni), la mestruazione mi è finita venerdì 4 marzo. Io da quel venerdì ad oggi (sabato 12 marzo) continuo ad avere delle perdite, inizialmente marroncine e ora rosse, è normale?
Inoltre ho iniziato ha prendere l’antistaminico Robilas, influisce con l’efficacia della pillola?
Grazie mille in anticipo per la risposta.
Alessia, 18 anni

Cara Alessia,
è normale e molto comune avere dei fenomeni di spotting quando si iniziano ad assumere dei contraccettivi orali, il corpo infatti deve adattarsi all’apporto ormonale del contraccettivo.
Di solito questi fenomeni tendono a ridursi entro i primi tre mesi di assunzione, che è il tempo entro il quale valutare se quella pillola prescritta è adatta al proprio corpo; se anche dopo i primi mesi dovessero persistere è consigliabile rivolgersi al ginecologo per capirne le cause.
Per quanto riguarda l’assunzione dell’antistaminico Robilas, in letteratura non risultano interferenze con la pillola, ma per maggiore precauzione potresti assumere il contraccettivo almeno due ore prima o dopo l’antistaminico, evitando di assumerle contemporaneamente.
Inoltre, potresti rivolgerti al tuo medico o ginecologo di fiducia, che conosce nello specifico la tua situazione per avere maggiori dettagli.
Quando ti viene prescritto un nuovo farmaco ricorda di comunicare sempre al tuo medico che assumi la pillola e se vi sono eventuali interferenze.
Un caro saluto!