se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Io e la mia ragazza da qualche settimana ci stiamo approcciando al fare l’amore ma per ora ci stiamo limitando al petting…

Caro Alessio,
è molto difficile che con il solo petting possa avvenire il concepimento, visto che il contatto degli organi è solo esterno e non c’è mai stata fuoriuscita di sperma.
Inoltre, laddove possa essere uscito del liquido pre-eiaculatorio, potrebbe contenere una percentuale minima si spermatozoi, e comunque non c’è stata alcun tipo di penetrazione. Non è così facile che il liquido possa introdursi in vagina, di solito è necessario un rapporto completo con relativa eiaculazione interna affinchè gli spermatozoi raggiungano l’ovocita maturo.
Detto ciò, ci sentiamo di rassicurarti, è possibile che il ritardo abbia cause diverse:stress, cambio di stagione, sbalzi ormonali, alimentazione, assunzione di farmaci e/o droghe, etc…
Quindi non c’è nulla di cui temere, se il ritardo dovesse diventare significativo e ripetersi nei prossimi mesi, è bene rivolgersi al ginecologo per un consulto.
Un caro saluto!

,Io e la mia ragazza da qualche settimana ci stiamo approcciando al fare l’amore ma per ora ci stiamo limitando al petting quindi allo strofinamento del pene sulla vagina. premetto che sbagliamo e non usiamo il preservativo (e lei non prende la pillola). La mia domanda era: posso averla messa incinta durante un rapporto del genere sopra descritto? Non ho mai eiaculato nè vicino nè lontano dal suo organo riproduttivo ma ci sono delle possibilità che il liquido preseminale possa averla messa incinta? Me lo chiedo dato che dopo questi "strusciamenti" senza mutande e vestiti poi la masturbo sempre con le dita. La mia paura è che degli spermatozoi siano risuciti ad "entrare all’interno", ora la mia ragazza ha un ritardo di 4 giorni, cosa mi consigliate di fare?
,Alessio, 18 anni,16-07-2013,Sessualità-SeSso è meglio,concepimento