se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Ho avuto un rapporto protetto e completo con il mio ragazzo…

Salve, vorrei chiarire un dubbio che mi preoccupa. Un paio di settimane fa (una settimana dopo il mio ultimo ciclo) ho avuto un rapporto protetto e completo con il mio ragazzo; finito, ha tolto il preservativo e dopo pochi minuti è entrato, questa volta senza preservativo. Non è venuto in quel lasso di tempo, circa un paio di minuti.
Circa una settimana dopo questo ho avuto delle perdite marroni scarse e sono in prossimità del ciclo, ma deve ancora arrivare. Dovrei preoccuparmi per tutto ciò? Sono a rischio?

Elisa, 16 anni



Cara Elisa,

quando si hanno rapporti ripetuti non completamente protetti si corre un piccolo rischio, poichè è possibile che dopo la prima eiaculazione una parte degli spermatozoi rimanga nelle ghiandole alla base del pene e possa fuoriuscire anche nelle prime fasi del rapporto successivo. Nel tuo caso inoltre questo rapporto è avvenuto in un periodo del ciclo mestruale potenzialmente fertile (tra il 10° e il 18° giorno del ciclo), quindi non possiamo escludere del tutto la possibilità di una gravidanza, anche se si tratta di un rischio minimo. Trovandoti in prossimità del ciclo mestruale ed avendo già qualche perdita ti consigliamo di attendere qualche giorno e vedere se questo si verificherà, altrimenti forse è consigliabile effettuare un test di gravidanza (che è attendibile a partire dal primo giorno di ritardo) per escludere una gravidanza in corso. Inoltre, se non dovesse arrivare il ciclo mestruale e se le peridte dovessero ripresentarsi, ti consigliamo di contattare il tuo ginecologo di fiducia per approfondire meglio le cause di queste oscillazioni con una visita di controllo.
Torna a scriverci quando vuoi.
Un caro saluto!